Viterbo, 19enne si fa la seconda dose del vaccino Pfizer: ricoverato d’urgenza per miocardite

Condividi!

VITERBO – Da quanto si apprende, prima di accusare la patologia, il 19enne aveva da poco fatto la seconda somministrazione di Pfizer. Resta da accertare se tra i due fatti possa esserci un collegamento. Intanto, la Asl avrebbe fatto una segnalazione all’Aifa, proprio perché la miocardite risulta tra le rare reazioni provocate dal vaccino. È quanto riporta oggi il quotidiano TusciaWeb.

In base ai dati attualmente disponibili, gli esperti dell’Oms, impegnati nella attività di monitoraggio dei vaccini contro il Covid, ritengono molto rara una associazione causale tra miocardite e vaccini a mRna per i casi che si sono verificati in tutta Europa. A fronte di questi numeri, l’Oms e gli enti regolatori internazionali spiegano, comunque, come i benefici dell’uso di tali vaccini superino i rischi, nell’attuale contesto epidemiologico, pur raccomandando agli operatori sanitari di informare e vigilare sulla comparsa di sintomi. Ora il ragazzo si trova nel reparto di Cardiologia dell’ospedale di Viterbo e le sue condizioni sarebbero in miglioramento.

Condividi!

One thought on “Viterbo, 19enne si fa la seconda dose del vaccino Pfizer: ricoverato d’urgenza per miocardite

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: