Vercelli, Gabriele stroncato da un malore improvviso: aveva 39 anni ed era vaccinato

Condividi su:

VERCELLI – Stroncato da malore improvviso: Gabriele Rosa Donati aveva solo 39 anni. Se n’è andato davvero troppo presto, ucciso da un malore improvviso: Roasio piange Gabriele Rosa Donati, di appena 39 anni. La tragedia è avvenuta martedì. Il ragazzo era molto conosciuto in paese. Abitava con il fratello e martedì è stato colpito da un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo.

Subito sono stati chiamati i soccorsi. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di Gattinara, oltre al personale sanitario del 118. Ma il medico arrivato una volta giunto a destinazione non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Si pensa appunto che sia stato colpito da un malore improvviso. La notizia del suo decesso in poco tempo si è diffusa sui social e tanti sono stati i messaggi di cordoglio. Lo scrive Notizia Oggi.

Condividi su:

3 thoughts on “Vercelli, Gabriele stroncato da un malore improvviso: aveva 39 anni ed era vaccinato

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.