Vercelli, comparsi 15 manifesti contro il presidente della Repubblica: “Mattarella traditore”

Condividi!

VERCELLI – “Mattarella traditore”. Una quindicina di manifesti con la foto del presidente della Repubblica e la scritta in rosso sono comparsi questa mattina a Gattinara, nelle vie del paese in provincia di Vercelli. Lo ha denunciato il sindaco Daniele Baglione sui social. Il primo cittadino ha anche segnalato il fatto alle forze dell’ordine e ora polizia e carabinieri indagano per individuare i responsabili. Lo riporta il Corriere della Sera.

Non è la prima volta che Mattarella finisce al centro di campagne d’odio soprattutto dopo la sua presa di posizione a favore dei vaccini (il capo dello Stato aveva definito il vaccino un dovere morale e civico).  A marzo la procura di Roma aveva indagato undici persone per alcuni attacchi rivolti al presidente della Repubblica.

Condividi!

7 thoughts on “Vercelli, comparsi 15 manifesti contro il presidente della Repubblica: “Mattarella traditore”

  1. Daranno sempre la colpa a chi non vuole farsi inoculare questo siero genico sperimentale. Io dico no al siero e non per questo sono violenta. È un piano diabolico orchestrato da chi è in alto…

  2. Ma quale “campagna di odio!”. Raccoglie quel che semina. Rispetto e stima vanno guadagnati, non sono dovuti a prescindere. E il popolo ha sempre ragione, perche’, anche in base alla Costituzione (attaccata e lasciata indifesa) il popolo e’ SOVRANO.

  3. Il reato di vilipendio al Presidente della Repubblica dovrebbe essere soppresso qualora il Presidente cessi di essere il Presidente di tutti e assuma anzi toni divisivi e discriminatori. L’ho sparata così, ma penso che il buon Sandro Pertini sarebbe d’accordo con me.

  4. Penso che Mattarella faccia concorrenza a Napolitano come peggiore PdR che l’Italia abbia mai avuto

  5. Credo che i carabinieri di Vercelli abbiano ben altri reati gravi su cui indagare: furti, rapine, stupri, infortuni sul lavoro, ecc., che non l’autore di 4 manifesti.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: