Venezia, infarto durante il cenone di Capodanno: 31enne in coma, lotta tra la vita e la morte

Condividi su:

VENEZIA – Infarto prima del brindisi di Capodanno: il dramma trasforma il cenone in famiglia in tragedia in pochi attimi. Un uomo di 31 anni sta lottando tra la vita e la morte nel reparto di rianimazione dell’ospedale dell’Angelo. Improvvisamente, pochi istanti prima dell’arrivo del nuovo anno, si è accasciato ed ha perso i sensi. (Il Gazzettino)

L’ambulanza è arrivata a Campalto in pochi minuti. Immediatamente i sanitari hanno cominciato a praticare tutte le manovre di rianimazione nonostante il giovane avesse perso conoscenza. Fortunatamente gli strumenti hanno rilevato un battito e su quella speranza è stato puntato tutto. Poi la corsa in ospedale e e l’immediato ricovero in terapia intensiva. Nelle prossime ore si potrà capire di più sulle condizioni del paziente che per il momento è in prognosi riservata. E’ di questo tenore la preoccupazione dei suoi parenti che solo qualche ora fa festeggiavano assieme al 31enne il cenone ed ora si uniscono nelle preghiere per lui.

Condividi su:

One thought on “Venezia, infarto durante il cenone di Capodanno: 31enne in coma, lotta tra la vita e la morte

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.