Variante Omicron 5, Palù: “Può sfuggire anche alla quarta dose”

Condividi su:

La sottovariante Omicron Ba.5 o Omicron 5 “è molto più immunoevasiva. Lo dimostra il tasso di reinfezione giornaliero che si aggira intorno al 7% perché ha delle mutazioni che consentono di evadere la risposta degli anticorpi indotti dall’infezione naturale e anche dalla tripla vaccinazione o addirittura dal secondo booster”. Così il virologo Giorgio Palù, presidente dell’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, al Gr1 delle 13 su Rai Radio1 (neanche con la quarta dose si è protetti).

Comunque nessuna particolare preoccupazione per Palù rispetto all’ondata estiva di Covid. “I dati sono molto tranquillizzanti. Praticamente non si vedono più le polmoniti tranne che nei soggetti che hanno altre patologie concomitanti. E questo è dovuto ad una serie di altre mutazioni che impediscono al virus di fondersi con le cellule polmonari. Sembra essere un percorso evolutivo che caratterizza il virus per maggior contagiosità ma minor virulenza”. Adnkronos

Condividi su:

8 thoughts on “Variante Omicron 5, Palù: “Può sfuggire anche alla quarta dose”

  1. Ovvero… dopo la QUARTA ne seguiranno un numero ancora NON PRECISATO 😂😂😂😂😂
    Se le facesse Palu’!!!!

  2. Palù ha le mani in pasta, con i vaccini.
    Chiedere allosre se il suo vino è buono è una vera fesseria….
    Questo dovrebbe marcire in galera…

  3. Puahahahahahahahahhaaa perchè? le risulta che qualcosa NON sia sfiggito???? finitela criminali di prendere per i fondelli i covidioti, questi SIERI DI CORTA VITA servono a tutto fuorchè a proteggere dal virus!!!! ASSASSINI CRIMINALI spiace solo per i boccaloni che vi hanno creduto e oggi piangono amaramente la scelta fatta!

    1. Di andarsene affanculo qualcuno lo ha detto a Palù? Non ho fatto manco una dose e consiglio a tutti questi criminali di pensare seriamente a scappare, la resa dei conti è più vicina di quanto possano pensare e credere.

      Ormai È FI-NI-TA, scappate finché siete in tempo, fidatevi.

      A tutti gli altri, e mollate sti tamponi e BASTA con sta farsa Covid, si torni a VIVERE!

  4. Ma questi sedicenti esperti di “QUEL COSO LÌ…”, quando si ritirano DEFINITIVAMENTE a vita privata, visto che nemmeno le ZANZARE sono capaci di controllare sia i MAESTRI e sia gli ALLIEVI?
    Io sono CONVINTO che anche loro SONO CONVINTI, a cominciare proprio dai capi, QUINDI ANCHE DA PALÙ perché no, che è tutta una TRUFFA.
    Il problema si perpetua purtroppo perché nella “truffa” ci sono enormi interessi economici PER CESSIONE VOLONTARIA DELLA PROPRIA MORALE, E DELL’ETICA quindi, ALLA CORRUZIONE DEI POTERI SATANICI CHE NE LUBRIFICANO GENEROSAMENTE I CONDOTTI FINANZIARI.
    Perché, a questi criminali, anche nostrani, PER NON ANDARE ADESSO troppo lontano: NEL MONDIALE, – tipo Bassetti, Pregliasco, Burioni, Galli che da parecchi mesi confessa di starsela vedendo bruttina a suo dire, con infezioni e reinfezioni nonostante le sue due canoniche dosi più il BOOSTER di siero velenoso; ma anche lo “Zanzarologo” Crisanti, definito tale dal suo cosiddetto maestro non meno criminale di lui, giacché Palù era il “MAESTRO dello ZANZAROLOGO”. Si deriva da ciò che Palù fosse per le sue conoscenze magistrali, il MAESTRO ZANZAROLOGO!
    Infatti, se Crisanti è uno Zanzarologo e il suo maestro è stato Palù, anche Palù è uno Zanzarologo: se ‘A’ è uguale a ‘B’ e ‘B’ è uguale a ‘C’, allora anche ‘A’ e ‘C’ sono uguali!
    Palù però, continua instancabile con ingannevoli argomentazioni, su temi FINALMENTE obsoleti, a cercare inutilmente di terrorizzare la gente a questo punto risvegliata E SULLA BUONA STRADA PER CONTINUARE in un risveglio sempre più consapevole e profondo.
    Perché, per questi criminali ci si chiede come mai a nessuno di loro, NESSUNO IN ASSOLUTO, accade ciò che capiti alla povera gente COSTRETTA, OBBLIGATA, VIOLENTATA a farsi inoculare un prodotto SPERIMENTALE contrabbandato per vaccino, che è provato SCIENTIFICAMENTE ormai non proteggere né da infezioni né da malattia, e anzi produce nuovi “IMPROVVISI MALORI” oltre a inevitabili miocarditi, pericarditi, infarti da eccesso di GRAFENE che complica la vita ai Globuli Rossi impedendogli di procedere per la loro naturale strada, con conseguenti manifestazioni trombotiche, arresti cardiaci e quindi morte dei malcapitati di turno, e chi più ne ha più ne metta.
    Con le miriadi di Malesseri e Morti che per i loro concreti accadimenti quotidiani non potranno mai essere smentiti, come mai a loro, A QUESTI STONATI TROMBONI, per quale motivo non succede MAI NULLA?
    Il dubbio però, spontaneamente viene del perché a questi criminali non accade quello che inevitabilmente dopo le inoculazioni accade alla normale gente.
    CHIARAMENTE NON SI FANNO INCULARE QUESTI PRODOTTI SPERIMENTALI: È TUTTO QUA!
    Questi personaggi hanno capito bene quale sia la mèta da raggiungere: il cosiddetto “grande reset” per opera di questa “sperimentazione di massa” con falsi vaccini, semplicemente perché gli è stato spiegato bene di che cosa si tratta, e di conseguenza, imperterriti e con impassibile insistenza – PER OBBEDIENZA ALLA ORMAI PALESE CORRUZIONE -, questi assassini, perché tali sono coloro che inducono consapevolmente la morte nell’umana gente, sollecitano ancora con false suggestioni nuove dosi di veleni, infierendo in questo periodo, come se nulla fosse accaduto in questi più di due anni e mezzo di inutili e pazzesche sofferenze in conseguenza delle limitazioni le più INCOSTITUZIONALI.
    L’aspetto più criminale tuttavia, è che si vuole attuare una strage anche degli innocenti inoculando INUTILMENTE, ALMENO QUESTO è PER LA VERA SCIENZA, anche i BAMBINI piccolissimi, nella fascia da 6 mesi a 5 anni.
    Se dunque non sono ASSASSINI per scelta questi inqualificabili soggetti, ALTRO CHE SCIENZIATI, allora non esiste neanche l’Inferno!
    Si DIMETTA Palù, ne guadagnerà moralmente e anche in spirito se si rimuove SPONTANEAMENTE tirandosi fuori da quel posto di “comando”, prima che a “qualcuno” di qualche Ordine dei Medici venga l’idea di “RADIARLO”, scoprendo che lui stesso è UNA CELLULA CANCEROGENA NEL COSMO!

  5. Grazie ai covidioti come lui che ci lucrano sopra avremo una pand€mia infinita… Si vede proprio che non hanno dei veri problemi. Io non ho manco un cåzz0 di frigo! Ma la gente non si è ancora stancata? Eppure sui social leggo anche di alcuni covidioti che si sono svegliati, eppure continuano. Anch’io del resto sono una ex covidiota… Che TRISTEZZA… Rassegnatevi, abbiamo un sistema immunitario che ci protegge dai virus, come è sempre stato! E questo tra l’altro è un virus curabile! Pena…

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.