Vaiolo delle scimmie, Costa: “Abbiamo già 5 milioni di dosi pronte per essere inoculate”

Condividi su:

“L’Istituto Superiore di Sanità ha dichiarato che abbiamo già la disponibilità di oltre 5 milioni di dosi” di vaccino antivaiolo, “quindi siamo preparati eventualmente nel procedere qualora ve ne fosse la necessità”. Lo ha affermato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ospite di Rainews24, commentando l’acquisto da parte della Gran Bretagna di 20 milioni di dosi di vaccino.

Siamo di fronte ad una situazione che deve essere monitorata. Il nostro governo lo sta facendo anche attraverso una task force istituita dall’Istituto Superiore di Sanità e in collaborazione con le Regioni e con l’Unione Europea. Quindi stiamo affrontando insieme questa nuova fase”. Lo ha scritto l’Adnkronos.

Condividi su:

13 thoughts on “Vaiolo delle scimmie, Costa: “Abbiamo già 5 milioni di dosi pronte per essere inoculate”

  1. Ma come, già pronto il siero? Secondo me questi pederasti riciclano il siero del covid, tanto l’obiettivo è sempre quello di eliminare le persone

  2. E questo nuovo vaccino che registrazione e che autorizzazione ha ?
    Oppure anche lui e con un autorizzazione provvisoria, sperimentale e deve avere il consenso scritto come il covid ?
    Ha ragione Angelo , devono in(o)culare ancora milioni di persone con il grafene per dare il via al 5G !
    Non puo partire se non siamo tutti in(o)culati !

  3. Vabbé, se si trasmette facendo sess0 sono immune, sto tranquilla dato che nessuno mi caga ma non mi spaventano queste cose… Come con l’influenza, ho i contatti sociali immaginari, saranno contenti i covidioti… Comunque la scimmia senza speranza dovrebbe usufruire del bonus psicologo… Dicono questo per i soldi e per non perdere quel minimo di visibilità ottenuta… Non c’è niente qui. Non sono normali. Nemmeno questi vaccini sono sicuri. Spero che i covidioti non ci caschino più… Ho letto che possono causare gravi effetti collaterali e poi l’istituto superiore di sanità ha modificato questa cosa scrivendo tutt’altro… Ma qualcuno nutre ancora un minimo di affidabilità in questi venduti e c’è chi li cita costantemente, leggasi: il covidiota ipocondriaco… Vorrei farli rinsavire ma come? Sono cattivi, astiosi e testardi… Che tristezza… Secondo me il problema è anche questo: quando muore qualcuno, anche persone giovani sui social molti scrivono che è normale e che queste morti sono sempre avvenute ma che non ne parlavano… Sui social alcuni fessacchiotti non scrivono altro… Ed è anche per questo motivo se non vogliono far finire la pand€minchiå… Sembra quasi una sorta di opera di autoconvincimento: “Ma no, non sono i vaccini. Lo sto ripetendo soprattutto a me stessa più che agli altri. Così ci credo anch’io”. Oppure lo dicono per invogliare le persone a farsi incülare i vaccini covid-19? E quasi tutte queste scimunite sono donne… Che vergogna… Ma se quasi tutti sono andati a farsi vaccinare… Checché ne dicano i covidioti, sì, è vero che le morti sono sempre esistite, d’altronde tanta gente ad esempio fuma ma non così tante tutte assieme però e da un anno a questa parte soprattutto… Ovvio che non c’entri il covid-19, qua da me sono morti soltanto anziani con patologie… Sono i controlli e le cure tempestive che mancano più che altro… Ma piuttosto stanno morendo tante persone che hanno ricevuto le dosi di questi sieri genici sperimentali… Sportivi, giovani e no, non è normale. Mi sembra di aver letto che c’entri la proteina Spike… Poi non credo che morissero anche bambini e ragazzini… Praticamente i covidioti negano anche gli effetti avversi e dicono che è tutto normale… Sì, fino a quando non muoiono loro… E poi perché negano gli effetti avversi dei sieri sperimentali? Ma se i covidioti li chiamano farmaci, questi farmaci non dovrebbero anche causare delle morti? Altrimenti poi sarebbero loro i veri negazionisti di cui tanto amano riempirsi la fogna, emh, volevo dire bocca… A questo punto forse è vero quello che ha scritto una donna sui social in risposta ad una tizia che rideva e provocava: “Signora, ci credo che dice così, non le affluisce bene il sangue al cervello. Ormai ha il sangue che pare marmellata”. Per i grumi che sono stati rilevati nel sangue di molti vaccinati, tipo masse tumorali… Aiuto… Ovviamente feisbuk ha censurato il video perché, cito testuali parole: “potrebbe fuorviare le persone”. Come no. O magari farle risvegliare… Che poi non è fuorviante ma sono stati condotti degli studi attendibili a riguardo… Anche i social minchiä sono schierati, anzi, piegati a 90° per lobotomizzare i babbei… Stavo guardando pure i necrologi e stanno morendo molte persone, anziani e giovani, ho visto anche un 28enne e 30enni e ovviamente non ci saranno tutti i morti della Sardegna… Addirittura a Carbonia è morto un 15enne ma non ho capito di cosa è morto perché in Sardegna sanno scrivere soltanto ‘rip’, per tutti o quasi. Fantasia portami via insomma. A meno che non fosse una persona molto amata e conosciuta o che si era fatto punturare e allora ne parlano un pochino di più ma ovviamente dicono che è stata qualche altra cosa a stroncarli… Pochi ragionano na vengono zittiti all’istante… Che tristezza. Non ci sarà mai giustizia… Anche se le mascherine non sono più obbligatorie da me continuano a suggerire quelle chirurgiche… Eppure sono usciti degli studi e si è scoperto che fanno male, io l’ho sempre detto, respiravo male con le mascherine… Come ne usciremo e quando se i primi covidioti sono molti comuni servi dello stato e del governo? Ricordo ancora un sindaco che disse che sarebbe andato di casa in casa a convincere le poche persone che non si erano sottoposte al vaccino covid e che ci sarebbe di sicuro riuscito perché sarebbe stato convincente: “Così sarai protetto. Così sarai immune, non finirai in terapia intensiva, ne usciremo e bla bla bla”. Ma il senso poi in un paesino di poche centinaia di abitanti? Io allibita… Pure Sgarbi ha detto che i vaccini non funzionano e che le persone muoiono lo stesso, come prima, come nel 2020. E anche che lui ha preso il virus sia con che senza dosi e che di covid non si muore… E Frajese ha pure detto che questo vaccini sono stati sviluppati in pochissimo tempo e che non vuole fare da cavia e che non abbiamo abbastanza dati su questi vaccini. Ha ragione. E non sono degli sprovveduti, anzi… Io VOGLIO la libera scelta, voglio che ci sia. Ma magari è vero che le sperimentazioni dureranno ancora a lungo. Se soltanto tutti si fossero rifiutati dal principio… E invece in Sardegna dei RITARDATI avevano creato una raccolta firme per chiedere l’obbligo, senza limite di età, io sono giovane, forte e sana, ma fortunatamente la cosa non è andata in porto. Forse la cosa era anti-costituzionale. Poi io mi ero pure lamentata con il sito e mi avevano pure risposta… Inoltre avevo il timore che qualche vaccinato con sieri covid-19 morisse e infatti così è stato. Non ho manco voglia di sdrammatizzare, non più. Sono troppo triste. Non reggo più tutto ciò… Troppi covidioti non capiscono, non si mettono nei panni dell’altro, non riescono a comprendere cosa sia la sofferenza… Non sanno cosa sia l’empatia… Dubito che qualcuno dall’estero ci salverà e nemmeno le forze del disordine, mi auguro che almeno la magistratura faccia qualcosa… Ma con questo governo siamo praticamente spacciati. Possono fare quello che vogliono e dire tutto e il contrario di tutto… Tanta discriminazione e poi non hanno nemmeno insistito, oppure obbligato i profughi ucraini all’inoculazione dei vaccini sperimentali covid-19, ma gli italiani sì però e alcuni sono pure morti… Ci sono stati anche dei suicidi. È davvero troppo triste… Ho anche letto che il vaccino Astrazeneca contiene adenovirus di scimmie o sbaglio? Allora è vero che HIV, epatiti, vaiolo delle scimmie, ecc, sono causati dai vaccini covid-19, come anche le varianti. Basterebbe smetterla di cercare tutte queste cose e di fare tamponi, hanno rotto. L’influenza è curabile. Basta tutto…

    1. Cara ragazza, perché dici che non fai sesso perché nessuno ti caga? Come mai? Sei così simpatica….

  4. Parlavo con una mia amica, che ha rapporti con il pubblico… molti di loro che si sono inoculati non uno, ma non due bensì tre intrugli, ora stanno male…
    Quando dico male, vuol dire che debbono fare esami su esami, con esiti ….
    Non credo proprio che questi imbecilli, si rifanno un’altro giro.. di vaccini.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.