Vaccino ai ragazzini, preside: “I primi assassini sono quei genitori che non si pongono domande”

Condividi!

Solange Hutter, la preside più famosa d’Italia, assurta agli onori della cronaca nazionale per uno sciopero della fame a difesa degli studenti. Il suo discorso alla Camera è diventato virale in rete. Intervento tratto dalla trasmissione Piazza Libertà di domenica 12 Settembre 2021. Ogni domenica in diretta dallo Studio 3 di Canale Italia, ritorna Piazza Libertà, il programma di informazione condotto da Armando Manocchia, in onda su Canale Italia DT83, Sky 937 e diretta streaming su Facebook.

Condividi!

13 thoughts on “Vaccino ai ragazzini, preside: “I primi assassini sono quei genitori che non si pongono domande”

  1. V A C C I N O A S C U O L A

    “MI SENTO COSTRETTA A SOTTOPORMI A QUESTA VACCINAZIONE, PERCHÉ RISCHIO IL POSTO DI LAVORO”.

    “ACCETTO DI ESSERE VACCINATA DAL MOMENTO CHE, SOTTO COERCIZIONE, E NON PER MIA VOLONTÀ, DEVO SOTTOPORMI COME CAVIA A UN VACCINO IN CUI NON CREDO, A CAUSA DELLA SOSPENSIONE DELLO STIPENDIO”.

    ——-> E IL MEDICO SI RIFIUTA DI PROCEDERE.

    https://www.repubblica.it/salute/2021/09/14/news/vaccino_anti_covid_il_consenso_informato_non_puo_essere_a_meta_-317118091/?ref=RHVS-VS-I270679801-P4-S1-T1

  2. Anche se il medico non glielo fa, i risultati non cambiano… occorre altre strategie.

  3. Non credo sia sbagliato , ad esempio, organizzare scuole private … certo, l’istruzione è UN DIRITTO, e la pubblica istruzione dovrebbe assolvere questo compito … ma secondo voi lo sta assolvendo? Quindi si scelga il male minore … !!! Oggi , se avesi un figlio in età scolare ed avessi una tale struttura nelle vicinanze , non avrei esitazioni.

    1. @Pino T. —-> Di quale struttura parli? Di una scuola a distanza per i ragazzi che non vogliono farsi iniettare il siero genico? In caso affermativo, potresti per cortesia condividere qui il link? GRAZIE.

  4. COVID, IN ALTO ADIGE OTTO CLASSI GIÀ IN DAD (PER STUDENTI E PROFESSORI POSITIVI)

    In Alto Adige, dove l’anno scolastico è iniziato lunedì 6 settembre … il 14 settembre già scoperti casi di positività.

    «”Il controllo”, ha detto il governatore Kompatscher, “ci aiuterà ad evitare grossi focolai nelle scuole. I primi casi negli istituti sono stati scoperti perché le persone, in un modo o l’altro, vengono comunque testate”».

    https://www.repubblica.it/cronaca/2021/09/14/news/covid_in_alto_adige_alcune_classi_gia_in_dad_per_casi_positivita_-317791615/?ref=RHTP-VS-I270681067-P18-S2-T1

  5. Mamme.. Spegnete la TV e USATE IL CERVELLO!! ALMENO X I VOSTRI FIGLI!!! GRANDE PROF.!!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: