“Vaccini? Più siamo, prima vinciamo”. Monica muore a 49 anni per un malore in spiaggia

Condividi su:

RICCIONE — Il paese piange Monica Sisti, la 49enne educatrice morta stamattina, vittima di un malore mentre si trovava in vacanza con amici a Riccione. Colonna dell’Ospedale Caimi, di cui era da tempo dipendente, Monica è stata attiva anche in parrocchia ed era conosciuta da tutti a Vailate. Il malore l’ha colta mentre era in spiaggia e non le ha dato scampo. Vano ogni tentativo di rianimarla. Lascia i genitori, una sorella gemella, un fratello ed un vuoto enorme nella comunità vailatese che ha appreso sgomenta questa notizia. Tantissimi i messaggi di cordoglio e di saluto che sono comparsi o ancora stanno comparendo sui social network. La salma tornerà a Vailate domani e a breve sarà fissata la data del funerale. Fonte

Condividi su:

13 thoughts on ““Vaccini? Più siamo, prima vinciamo”. Monica muore a 49 anni per un malore in spiaggia

  1. Vedo che soprattutto agli obesi queste iniezioni di vaccini sperimentali covid-19 fanno piuttosto male… Non è stata la prima, né sarà l’ultima… Gente poi che si fida ciecamente di chicchessia, manco fosse l’onnipotente… Persone che non si sono fatte fare degli esami specifici prima, né nulla, niente di niente. Esseri umani senza speranza, ingenui, ipocondriaci, miseri e IPOCRITI che straparlavano e credevano di essere degli eroi. E che oltretutto credevano alla falsa scienza e vedevano una sorta di parvenza di un ipotetico ritorno alla normalità ma obbedendo fedelmente e ciecamente hanno soltanto fatto schizzare i contagi alle stelle, scatenato varianti, altre malattie, danneggiato ed addirittura ucciso… “Prima ci cacchiniamo tutti o quasi e prima vinciamo un giro all’obitorio senza ritorno”. Ma vincere cosa, il premio fedeltà? Questo il messaggio della donna in pratica. Ma nel suo caso non faranno manco l’autopsia, diranno che questi MALORI IMPROVVISI sono sempre accaduti. Io non credo con questa frequenza e ci sono pure i dati di Euromomo e quelli ISTAT ad esempio a confermare questo. Da me il paese si sta svuotando e ovunque le persone stanno crepando… ALTRE magari vengono salvate ma la scusa è il caldo, certo. Poi magari diranno che sarà il freddo, come se la gente non avesse impianti di riscaldamento e condizionatori… Però ci sono ancora persone che non si interrogano, non vogliono vedere o negano la realtà a priori… E vabbé, contenti loro… A lavare la testa all’asino si perde soltanto sapone e tempo, no? Quel che forse mi dà forse più fastidio, a parte tutto quello che ci hanno fatto e la situazione in generale? L’ipocrisia di certi covidioti che fanno una dannosissima propaganda vaccinale ma magari continuano a FUMARE, fare uso di droghe, a bere alcolici in una maniera a dir poco spropositata, a sottoporsi ad interventi di bellezza, oppure versano in un pericoloso stato di obesità come costei. Vabbé, contenta lei. Queste persone non sono affatto un buon esempio da seguire. Quindi non si ergano ad eroi perché non lo sono, sono soltanto patetici smidollati senza spina dorsale che vorrebbero sacrificare altri esseri umani… Avesse fatto una buona dieta perlomeno, magari sarebbe stata pure immune al virus ma quello dipende anche dal gruppo sanguigno e dalla forza ad esempio. Ed i covidioti non si azzardino a dire che sono senza cuore o cinica perché sono soltanto onesta, realista e non IPOCRITA come loro. Né tantomeno farò mai la pseudo buonista come i pidioti… Che poi più che buonisti loro sono proprio degli stronzi e buoni a nulla senza alcun tipo di problema al mondo ma tant’è che i covidioti li votano lo stesso… Sadomasochismo…

  2. Bravi bravi, infatti creperete tutti e resteranno i non vaccinati, i quali avranno sul groppone non solo le macerie di questo paese ma anche il dover gestire milioni di cadaveri che non entrano nei cimiteri ovviamente.
    Ci attendono anni di merda da aggiungere agli ultimi 2 e mezzo, ‘na meraviglia proprio.

  3. Di sicuro molti altri idioti la seguiranno…sarebbe interessante sapere se possibile le percentuali in aumento dei morti, a partire dalle prime inoculazioni.
    Vai aventi tu, che mi viene da ridere.

  4. Più siamo, più vinciamo???
    Cliccate questo sito :

    http://howbadismybatch.com/

    Troverete tutti i numeri dei Lotti dei sieri e i corrispondenti numeri degli effetti avversi. Da mettersi le mani nei capelli per chi ce li ha 😥😥😥

  5. La colpa non è di questa povera ignorante disinformata che ci ha rimesso la pelle ma dei criminali promotori disonesti di questi veleni genici sperimentali col fine di creare il terrore ed il controllo totale con green cazz. Non è un caso che hanno demolito la scuola in cui oramai si parla quasi solo della bellezza della sodomia; vogliono gente ignorante da controllare, condizionare ed abusare sin dall’ infanzia.
    Come ha detto Agamben siamo passati dalla società della disciplina, dove venivamo educati ad essere buoni cittadini, alla società del controllo.Fortunatamente molti italiani si sono svegliati e questo controllo totale digitale stà iniziando a rompere i coglioni a molti.Altro che il rogo dei libri; andrebbe fatto il rogo dei telefonini

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.