Vaccinato con doppia dose, uomo di 59 anni muore per COVID-19 a Cosenza

Condividi!

Calabria, uomo vaccinato con doppia dose muore di Covid. È morto ieri pomeriggio all’ospedale “Giannettasio” di Corigliano-Rossano a causa della Sars-Cov-2 un uomo di Villapiana che aveva ricevuto la doppia dose di vaccino anti-covid Pfizer in Germania, dove era residente. L’uomo, di 59 anni, è arrivato in pronto soccorso attorno alle 16.30 già in fin di vita e, nel giro di pochissimo tempo, è spirato a causa di una grave insufficienza respiratoria causata, presumibilmente, dalla variante delta del virus Sars-Cov-2. Lo ha scritto ieri il giornale locale ecodellojonio.it.

Condividi!

3 thoughts on “Vaccinato con doppia dose, uomo di 59 anni muore per COVID-19 a Cosenza

    1. Certo, e il dramma è quando colpirà .. anche le persone a noi vicine, e a noi care. IO NON CI DORMO ALLA NOTTE.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: