Uomini e Donne, l’ex tronista Angela Caloisi: “Io colpita da pericardite acuta dopo il vaccino”

Condividi!

Angela Caloisi, classe 1994 ed ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ha ricevuto il vaccino anti Covid. Dopodiché è stata colpita da una pericardite acuta, effetto collaterale che può presentarsi dopo la somministrazione delle dosi. La vicenda l’ha spiegata lei stessa, attraverso i suoi profili social. L’ex tronista di Uomini e Donne ha detto di aver iniziato ad accusare dolore al torace in maniera persistente. Dolore che si è poi propagato al braccio sinistro e alla gola.

Prudenza, cautela e prevenzione, il mantra ripetuto da Angela che ha dichiarato che a un certo punto i sintomi hanno iniziato a essere “pesanti per due giorni consecutivi”. “Così mi sono catapultata al pronto soccorso”, ha aggiunto, narrando poi di non aver atteso le visite private che avrebbe dovuto sostenere nei giorni successivi. Dunque ha sostenuto che sia medici che pazienti sono in una situazione “non facile”. Da qui l’invito a non fare polemica. Infine ha tranquillizzato tutti, dicendo di non essere a uno “stadio grave” e che la sua “situazione dovrebbe risolversi con la terapia” che le hanno “prescritto“. Lo ha riportato ieri GossipeTv.

Condividi!

4 thoughts on “Uomini e Donne, l’ex tronista Angela Caloisi: “Io colpita da pericardite acuta dopo il vaccino”

  1. Speriamo che si risolva tutto per il meglio, Angela … come Ti è stato detto. Ma non sarebbe stato meglio evitare la punturina? Sei sempre convinta di aver fatto la cosa giusta?

  2. Se questi/e sono le nuove leve, SIAMO a posto… una/o più sciocco/a degli altri. È proprio vero che da homo sapiens sapiens, molti sono regrediti a homo sapiens.

    1. La cosa più inquietante è che ANGELA CALOISI affermi di aver tranquillizzato tutti dicendo di “non essere a uno stadio grave” e che tutto “dovrebbe risolversi con la terapia che le hanno prescritto”.

      La sua collega “di pericardite acuta” LUDOVICA BIZZAGLIA ha, invece, parlato di “sfiga” https://stopcensura.online/roma-attrice-25enne-colpita-da-pericardite-dopo-il-siero-covid/

      Se queste ragazze così popolari sui social NON sentono ancora il dovere di battersi per IL PRINCIPIO FONDAMENTALE DELL’ETICA MEDICA (e cioè, far interrompere questa sperimentazione farmacologica che sta gravemente danneggiando altre persone innocenti), allora non sono sciocche, sono conniventi.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: