“Per risolvere il problema no vax, ci vorrebbe Hitler”. Stefano ucciso da un malore a soli 44 anni

Condividi su:

TREVISO — Zenson di Piave in lutto per la scomparsa improvvisa di Stefano Pasin, mancato all’affetto dei suoi cari a soli 44 anni per un malore che non gli ha lasciato via di scampo. La tragedia è avvenuta a Selva del Montello, dove Pasin viveva con la moglie Clara titolare di un allevamento di pinscher nani. Trasportato d’urgenza al San Valentino di Montebelluna, il 44enne non si è più ripreso.

A piangerlo, oltre alla moglie Clara, anche i bambini Carolina e Carlos, mamma Marisa, papà Natalino, i fratelli Maurizio e Nicola. Decine i messaggi di vicinanza e cordoglio arrivati ai familiari in queste ore. Pasin aveva frequentato il corso 208 allievi carabinieri a Fossano. Persona schietta e sincera, si era fatto apprezzare da moltissime persone. L’ultimo saluto oggi 17 agosto alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Zenson di Piave. Così www.trevisotoday.it.

Condividi su:

11 thoughts on ““Per risolvere il problema no vax, ci vorrebbe Hitler”. Stefano ucciso da un malore a soli 44 anni

  1. Questi sono bollettini d guerra, come sono stati quelli serali che nei due anni di una dichiarata pandemia venivano trasmessi ogni giorno sull’indice dei contagi Rt e i morti al seguito. Proprio come nel corso di due anni e mezzo anche adesso gran parte delle persone non si fa domande e non chiede spiegazioni sul perché di queste morti improvvise e anomale. I parenti nella stragrande maggioranza (a quanto sembra) non vogliono andare a fondo: forse evitano di trovarsi di fronte ad una verità spaventosa, inaccettabile e così tutto finisce con messaggi di solidarietà e cordoglio, commemorazioni e ricordi della persona amata.

  2. Mentre i festaioli si divertivano al Red Valley, (e beati loro, aggiungo io), la gente invece continua a morire… Ma i covidioti non sono come noi che si interrogano… C’è omertà e tanta… I parenti non si fanno domande ma alcuni immaginano ma non fanno nulla… I covidioti lobotomizzati invece dicono che è tutto normale, che la gente è sempre morta e che inoltre i dati dei morti sono sempre gli stessi del periodo pre-pandemenza… Come no… Tutte cazzate… Nemmeno nel 2020 perdemmo così tanti abitanti dato che lì sì che era tutto normale dato che la gente moriva di influenza e di vecchiaia come è sempre stato… Esistono forti e deboli. E sarà sempre così… Ma dal 2021 in ogni paese gli abitanti sono diminuiti drasticamente… E mi riferisco alla Sardegna ma immagino accada un po’ ovunque… Certo, i covidioti diranno che gli anziani sono sempre morti. A parte il fatto che sono morti anche giovanissimi e addirittura pure nei paesini e guarda caso inoculati con più dosi a mRNA… Ma allora perché per degli anziani malati che morivano nel 2020 hanno fatto una tragedia epocale? Poco fa ho anche sentito per l’ennesima volta le sirene delle ambulanze ma va tutto bene, daranno la colpa al caldo, come sempre, anche se ha sempre fatto caldo e più dell’80% della popolazione over 80 si è fatta inoculare più dosi… Ma anche molti over 50… Anche alcuni ragazzini e over 30… Questi sono i dati della ASL… Ma erano dati del 2021, quindi ora la situazione sarà pure peggiorata… Nei vari ospedali ci finiscono i vaccinati con i vaccini sperimentali covid-19 iniettati in vena… Non ho mai creduto alla castroneria che soltanto i cosiddetti novax finiscono in terapia intensiva o MUOIONO… Dato che si ignorano completamente cose importanti come gruppo sanguigno, sistema immunitario, età, paese di residenza, forza fisica, salute, ecc. Per quanto concerne l’uomo dell’articolo invece su Facebook leggo perlopiù commenti di covidioti come questo: “A 44 anni si possono avere infarti. È perfettamente in linea con i dati. Anche a 20 anni può capitare”. Li detesto quando si fingono intellettuali per darsi un tono”… Sono soltanto dei covidioti omertosi che negano anche dei possibili effetti avversi a queste terapie geniche… Gli lancerei il cellulare scassato in testa, magari in questo modo si sveglierebbero. Mi hanno veramente stufato… Ma si può essere più RITARDATI di così? Io non me lo spiego. Odio tutta questa saccenza…

  3. Per Stefano Pasin, invece, un COVIDIOTA convinto e matricolato, non c’è stato bisogno neanche dell’intervento di Hitler. Se l’è vista direttamente il Padreterno a togliercelo dai “cosiddetti”.

  4. L’ha ucciso il vaiolo dei pinscher nani.
    Qua ci vorrebbe un cortometraggio, mentre lui tra i pinscher nani ci minaccia di mandarci Hitler, questo gli appare veramente e se lo porta all’inferno.

  5. È un continuo ripetere… Comunque grazie x le informazioni.
    L’intelligenza è quella cosa che, ti porta a farti domande…. Io osservo i 5 servitori.. chi, come, dove, quando e perché…. Ma, nn disdegno del detto latino CUI PRODEST. Ovvero a chi conviene.
    Sapete quante cose escono da sole a porsi queste domande?
    Ho detto escono da sole, in quanto molto nn sanno che, il ns cervello elabora una piccola frazione del suo potenziale, in quanto il vero motore o meglio il supercomputer si trova nel subconscio. Ponetevi domande e continuate a porvele. Per magia, vi trovare tante informazioni come risposte alle stesse, che mai vi sarebbero venute in mente.
    Spero che tale segnalazione sia utile, a me che lo applico di continuo, si aprono da sole mondi inesplorati.

  6. Invece per risolvere il problema della sovrappopolazione di coglioni come te al mondo basta un vaccino killer… a saperlo prima cazzarola, adesso saremmo già a posto!

    Adieu coglione, salutaci il nazi nano austriaco!
    Avanti i prossimi inutilissimi stronzi!

  7. Zenson di Piave in lutto per la scomparsa improvvisa di… Un altro titolo strappalacrime. Ma sai quanto se ne fottano! Ma sai quanto c’è ne fotte? Si è bucato? Si sentiva eletto? E adesso sta a letto… per sempre, toujour, forever. Chi va per questi mari questi pesci prende!

  8. Hitler non ha risolto molto. Ha portato il suo popolo alla rovina, è responsabile di un sacco di morti evitabili e insieme all’altro mascellone nostrano è responsabile del fatto che l’italia sia diventata una colonia yankee.
    Insomma, pragmaticamente e cinicamente direi assai scenografico ma molto poco efficace, proprio come il vaccino.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.