UK, madre di tre figli muore per un ictus dopo AstraZeneca: aveva 47 anni

Condividi!

LEICESTER – Una madre di tre figli di Leicester è morta dopo aver subito una rara reazione avversa dopo la vaccinazione AstraZeneca contro il Coronavirus, ha detto la sua famiglia. Lucy Taberer, 47 anni, si è ammalata gravemente dopo aver ricevuto il vaccino e ha sviluppato coaguli di sangue nel cervello causando un grave ictus. Così Wales Online.

Il partner e fidanzato di Lucy, Mark Tomlin, di Aylestone, ha detto a LeicestershireLive dell’impatto devastante che la sua morte ha avuto su di lui e sul loro figlio di cinque anni Orson. Ha detto che Lucy inizialmente ha avuto effetti collaterali lievi e comuni nei giorni successivi alla vaccinazione fatta al Peepul Center di Belgrave il 19 marzo. Ma le sue condizioni sono gradualmente peggiorate, portandola d’urgenza in ospedale e, nonostante i migliori sforzi dei medici per salvarla, è morta 22 giorni dopo essere stata vaccinata.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.