Udine, donna sventola Tricolore davanti l’auto di Mattarella: “Traditori”. Fermata dalla Digos

Condividi su:

UDINE – Una donna, con la bandiera italiana in mano, si è posta davanti all’auto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il corteo di auto era diretto a Udine. Immediatamente sono intervenuti gli agenti che l’hanno fermata. La donna ha gridato: “traditori, traditori”, tra gli applausi dei presenti. Così su Twitter Rassegna Italia.

Condividi su:

4 thoughts on “Udine, donna sventola Tricolore davanti l’auto di Mattarella: “Traditori”. Fermata dalla Digos

  1. grandissima la signora, mi commuovo quando vedo queste cose, per fortuna c’è ancora qualcuno che crede in qualcosa.

  2. Dittatura.Avranno la risposta che a ogni dittatura arriva. E meno male che non hanno avuto pretesti per instaurare la legge marziale!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.