Udine, cuoco muore all’improvviso a soli 29 anni: arresto cardiaco

Condividi su:

UDINE – Il sorriso non gli mancava mai. E quando arrivava portava sempre con sé una ventata di allegria e di gioia. Il cuore di Serxho Kruja, 29 anni, ha smesso di battere per sempre sabato. Era cresciuto e vissuto a Udine, città in cui si era trasferito dall’Albania quando era un bimbo. Qui, dopo gli studi al Civiform di Cividale, aveva lavorato in alcuni bar e ristoranti del centro come cuoco.

Serxho Kruja, 29enne udinese di origini legate alla capitale albanese Tirana, ha perso la vita prematuramente lo scorso sabato. Il cuore del ragazzo ha smesso di battere. Era cresciuto e vissuto in città, frequentando studi legati alla formazione professionale per il lavoro nei locali. Aveva prestato i suoi servizi in diverse realtà della ristorazione come cuoco, tra cui l’osteria Leon d’oro di via dei Rizzani. Lo ha riportato oggi Udine Today.

Condividi su:

2 thoughts on “Udine, cuoco muore all’improvviso a soli 29 anni: arresto cardiaco

  1. Maledetto siero sperimentale e chi lo ha reso obbligatorio con le menzogne, la disinformazione e il vile ricatto del green kazz.

Rispondi a nuccioviglietti Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.