Ucraina, Mattarella: “Italia pronta ad altre sanzioni contro la Russia”

Condividi su:

In Italia le sanzioni contro la Russia sono “pienamente operative”, ma funzionano “nel rispetto dei principi dello Stato di diritto e dell’economia di libero mercato”: a chiarirlo è il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al Consiglio d’Europa. Lo ha riportato oggi TGCOM24.

Il Capo dello Stato sottolinea però che “le imprese, in autonomia, si regolano di conseguenza, così come avviene nei Paesi che hanno un’economia di mercato”. In ogni caso “l’Italia è pronta a eventuali altre sanzioni, senza alcuna esitazione”. Embargo gas e petrolio russo, Yellen: “impatto dannoso sull’Europa e altre zone del mondo, ma non così negativo sulle finanze russe”.

Condividi su:

8 thoughts on “Ucraina, Mattarella: “Italia pronta ad altre sanzioni contro la Russia”

  1. Non “ forse”..”dopo”…”andiamo verso”.. !!!! L’ITALIA è GIÀ sul lastrico! La FAME ha già toccato molti, fra poco TUTTI!!!!!!

  2. Mattarella è un presidente della repubblica che, sta’ disonorando l’Italia e gli Italiani, mandando armi in ucraina e mettendo sanzioni alla Russia che, come un boomerang pagheremo noi cittadini. Costui non mi ha mai rappresentato . Sta’ finendo lo sporco gioco che lo accomuna a draghi e a quasi la totalità dei partiti, di portare l’Italia alla rovina. Finché ci sarà questo governo di omuncoli asserviti ai poteri forti, non ci sarà riscatto per il Bel Paese. Si vergogni mattarella. Lei non merita il posto che occupa…faccia il piacere..Se ne vada!!!

  3. Ma questi ce l’hanno un posto dove nascondersi quando le cose andranno selvaggiamente?
    Sono così sicuro nella loro prepotenza che nulla glia accadrà?
    Hanno pronta una navicella per Marte?

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.