TV russa: “Draghi non rappresenta gli italiani, non è stato mai eletto” (VIDEO)

Condividi su:

“E poi c’è l’Italia. L’Italia che sembrava così vicina a noi. Hanno Mario Draghi”. Vladimir Solovyov, star della tv russa recentemente ospite di trasmissioni italiane, si sofferma sul ruolo dell’Italia in funzione anti-Russia nel quadro della guerra contro l’Ucraina.

L’Italia ci esclude dal premio Dante. Perché? Perché siamo russi. E gli italiani che hanno una coscienza dicono ‘proviamo grande vergogna per quello che sta succedendo, non dovrebbe andare così’. La gente mi scrive, le persone dicono ‘per favore dica a Putin che non è il popolo italiano. E’ il governo, che disprezziamo”, dice Soloviov nel suo talk show. Soloviov punta il dito contro “il Governo che il popolo italiano non ha eletto. Hanno Super Mario! Non è propriamente pro-America, ma ha perso la testa”.

Condividi su:

9 thoughts on “TV russa: “Draghi non rappresenta gli italiani, non è stato mai eletto” (VIDEO)

  1. Il VILE Affarista , non solo non ci rappresenta ma verra giudicato e condannato come si fa ai traditori del popolo !
    Lui spera di nascondersi nelle file della NATO ma il servitore verra raggiunto!
    Io aspetto che venga lui di persona e non qualche servo a farmi la puntura , cosi vede cosa penso di un VILE AFFARISTA come lui !
    Cari Russi e cara Russia , vi ringrazio di averci liberato dalla museruola del Covid, di avere sacrificato le vite dei vostri militari per arginare il disastro di dittatura che si stava preparando grazie al INWO ovvero dittatra globale.
    E vi supplico tagliate subito la testa di questi burocrati chiudendo tutte le forniture di qualsiasi genere all europa , ai paesi anglofoni e svizzera, a israele e a tutti i paesi nato !
    Vi garantisco che in una settimana questa farsa sara finita , suvvia un pochino piu di coraggio !
    Solo con la capitolazione del IV Raich ci sara pace per altri anni !
    Se Finlandia e Svezia entrano in nato subito invadere Lituania, lettonia ed Estonia e mandare gli abitanti di queste tre nazioni NAZISTE a fare in culo negli Usa !
    E ora di non cedere di un centimetro !
    Grazie Putin !
    Grazie Russia !
    Grazie Russi !

    1. Beh, di certo c’e’ che nelle repubbliche baltiche la democrazia e l’umanita’ non sanno proprio cosa siano. Sono stati i primi a erigere monumenti ai caduti delle SS! Pensano che avranno l’appoggio Usa in eterno, po’racci. Intanto, il 50% delle loro popolazioni (se non di piu’) e’ emigrato, chissa’ perche’, eh?

  2. No, no, il drago e’ proprio pro-america (e pro-se-stesso). In testa non ha mai avuto altro che soldi e potere. Degli italiani, dell’Italia, della Costituzione, del parlamento, della democrazia non sa proprio che farsene.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.