Trieste, un milione di patrioti tra tutte le piazze d’Italia contro il Governo cancellati dai media

Condividi su:

“In Italia si sta scrivendo la storia. Enormi proteste contro l’obbligo del passaporto sanitario in tutta la nazione al grido di: “La gente come noi non molla mai!”. Immagini inspiegabilmente censurate dai media nostrani”. Radio Genova sul profilo Twitter.

Condividi su:

5 thoughts on “Trieste, un milione di patrioti tra tutte le piazze d’Italia contro il Governo cancellati dai media

    1. Seguono lo stesso identico metodo in : Inghilterra, usa (united states of assassination), Francia, Germania ecc….
      Stesso discorso per quel che riguarda i crimini degli immigrati nei confronti degli autoctoni, in particolare gli stupri. Silenzio assoluto in : Svezia, Danimarca, Italia, Belgio, Olanda, Inghilterra, Francia ecc……

  1. Quando i MORTI per gli effetti collaterali dei sieri genici arriveranno ANCHE A CASA DEI GIORNALISTI, le cose cambieranno. ECCOME SE CAMBIERANNO… si tratta solo di pazientare, ma non a lungo.

    ADESSO IL MALORE IMPROVVISO COLPISCE ANCHE I GIORNALISTI .

    (ANSA) – “MILANO, 19 OTT – Lutto nel mondo della politica e del giornalismo milanese per la morte improvvisa dovuta ad un infarto nella notte di LUIGI AMICONE. Amicone aveva 65 anni ed era stato consigliere comunale di Forza Italia dal 2016 fino a poche settimane fa quando non era stato rieletto alle ultime amministrative.

    Esponente di Comunione e Liberazione nel 1994, aveva fondato il settimanale Tempi di cui era ancora direttore”.

    https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2021/10/19/morto-luigi-amicone-fondatore-di-tempi_a0c0b4f1-dda7-4ee4-802d-0a7b093c86f9.html

  2. La Tienanmen “de noartri” come direbbero i romani …
    Questi poveri SINISTRI e disonesti a ⭐⭐⭐⭐⭐, non si sono ancora accorti d’esser giunti al collo dell’imbuto.

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.