Treviso, Lisa muore a 22 anni per un improvviso arresto cardiaco: era vaccinata con quattro dosi

Condividi su:

TREVISO — Lisa Mason è morta a causa di una anomalia elettrica che ha provocato arresto cardio circolatorio. Il fatto di essere positiva al Covid 19, ovvero ad una infezione, potrebbe aver favorito l’episodio di cui è rimasta vittima la giovane. Questo è il risultato del riscontro diagnostico a cui è stato sottoposto il corpo della ragazza di Treviso, deceduta al Ca’ Foncello nella notte tra domenica 17 e lunedi 18 luglio.

L’esame non avrebbe messo in luce elementi significativi a carico di organi o di apparati come quello respiratorio, né sono emerse evidenze di polmoniti da Covid. La causa del decesso sembra quindi, in prima ipotesi ascrivibile ad un evento cardiaco improvviso. Il cuore di Lisa é stato comunque mandato a Padova dove verranno svolti ulteriori approfondimenti. La 22enne era una donna portatrice di disabilità fisica e che, come categoria fragile, era stata sottoposta alle tre vaccinazioni più la seconda “dose booster”. Lisa Mason è stata trasportata in ospedale e intubata ma poi il cuore aveva smesso di battere. Lo ha riportato oggi Treviso Today.

Condividi su:

15 thoughts on “Treviso, Lisa muore a 22 anni per un improvviso arresto cardiaco: era vaccinata con quattro dosi

  1. Chi sono gli assassini? Chi ha spinto alla vaccinazione usando la leva dell’amore? Chi quella del potere? Chi quella della morale? Chi quella della scienza?

  2. Quando iniziano a morirne a milioni l’anno non staremo nemmeno più a commentare, tanto non c’è nulla in verità da dire, se non che a me personalmente non frega una mazza e che il pianeta verrà finalmente ripulito dai coglioni. I parenti stessi se ne fregano, dovrebbe fregare a me?
    La selezione “naturale” deve fare il suo corso, piaccia o no.

    1. Guarda che l’hanno studiata apposta. Se avessero cominciato semplicemente a decimare la gente tu saresti coi forconi a gridare VENDETTA!!! Dividendoci in pro e antivax qualunque delle due parti sia perseguitata, l’altra dirà “Gli sta bene”. E invece no non gli sta bene. Parlo da zerodosato e zerotamponato (mi son fatto solo i sierologici e autoisolato quando serviva, per responsabilità)

  3. Purtroppo infatti non importa neppure ai parenti e ci vorrebbero autopsie particolari che non vengono fatte e se vengono fatte ci si può fidare di un organismo che obbliga a vaccinare?Inoltre si capisce la malafede perché se non è il vacchino bisogna cominciare a domandarsi come mai tutti questi problemi cardiaci dovuto ad anomalie elettriche???? Forse 5G antenne o che altro?

    1. Che vi sia un nesso nessuno lo può mettere in dubbio…. che poi ci sia lo zampino del 5g è molto probabile.
      Se fa male alle normali e nn vaccinate persone, figuriamoci a loro.

  4. L hanno uccisa !
    Se cercano nel sangue aspirandolo dalle vene e arterie troveranno la risposta , in quei coaguli filamentosi simili a gomma sfilacciata .
    Tutto il resto e solo chiacchera e distintivo !
    Se faranno l autopsia chi di dovere saltera fuori questo !
    Guarda caso in america lo stanno vedendo gli imbalsamatori di morti , che riferiscono che in 50 anni di professione non hanno mai visto niente di simile !
    Gli imbalsamatori capito ?
    Ed invece i patologi non trovano niente ?
    Mettere subito anche questi medici sulla lista da spedire a casa dopo le elezioni !

  5. Se la vanno a cercare loro la MORTE!
    Che pietà può generare un caso come questo?
    Era abbondantemente risaputo ormai quali erano gli effetti di questi sieri, non si barcollava più nell’incertezza!
    Perché sfidare la VITA?
    Non bastava una dose?
    E allora facciamo la seconda.
    Ma ancora non è successo niente; e allora facciamo la terza!
    Nemmeno con la terza dose si MUORE?
    Proviamo con la QUARTA.
    OH…, FINALMENTE…, ci siamo!
    Peccato però, poteva farne delle altre: la Quinta, la Sesta…, e su di lì!

  6. Comunque la morte di una povera innocente cosi grida vendetta !!!
    Siete degli assassini e pagherete , non che vi godete i soldi dei vs crimini !
    Aspetto con ansia il decreto mascherina obbligatoria con 5000 euro di multa !
    Eppoi stavolta noi che siamo milioni ci faremo sentire!
    Intanto votiamo chiunque che non siano queste merde vendute che ci hanno governato d accordo tra loro x 5 anni !
    Quindi Paragone , Sara Cunial ovvero l unica persona con gli attributi in un parlamento di coglioni !
    E altri purche siano stati all opposizione vera in questi anni !

    1. Perché? Un governo non si sa quale perché neanche c è, ha proposto mascherina obbligatoria pena multa di 5.000€? Giuro che di tutte le assurdità sentite negli ultimi 2 anni e mezzo questa mi è sfuggita proprio, posta un link.

      1. Grandissimo l’Ing. Negri, l’unico che ha previsto prima di tutti gli altri ciò che stava per accadere, e ogni sua previsione si è sempre rivelata azzeccata.

  7. Gli inoculati con questi sieri sperimentali (di questo si tratta e basta), a mio parere, dovrebbero sottoporsi a un vero check up del proprio sangue. Credo di conseguenza, che ne sentiremo delle belle 💉😥🤷‍♂️

  8. I giornalai li stanno intortando proprio per bene i covidioti, eh, costei pure se aveva in vena ben 4 dosi i giornalai scrivono sempre che la colpa è soltanto del covid-19. O sono in malafede oppure sono corrotti o covidioti. Guarda caso da me dal 2021 in poi stanno morendo anche persone giovanissime. Ma tranquilli, è tutto okay, quando qualcuno/a su Facebook palesa dei dubbi arrivano subìto i covidioti di turno a scrivere: “È sempre successo. Io ho perso mio cugggino 37 anni fa”. O ancora: “Sciacalli, il vaccino non c’entra GnEnTeh1 È il caldo1!! Aveva patologie al cuore!11”. E ancora, i covidioti si attaccano all’italiano: “Non sai scrivere. Vergonnia1”. D’altronde quando non si hanno argomenti validi, né tantomeno convincenti ci si attacca allortografia. Eppure com’è che tutti i covidioti che conosco io scrivono con i piedi? Inoltre, io allora sarei dovuta morire tante volte dato che da me ci sono più di 42 gradi… Casualità vuole che le patologie al cuore gli fossero state diagnosticate proprio durante la massiccia campagna vaccinale in corso… 1+1=2 Ma per i covidioti fa sempre zero. Ma no, è soltanto un caso e io sono una terrapiattistah11 CoMpLoTtIsTa1! Novacse1! Ma sì, buttiamo tutto in caciara come sempre e tappiamoci gli occhi perché è questo che piace ai covidioti. D’altronde è normale che a Cagliari stiano morendo sportivi 20enni. O ancora, nel sassarese hanno fatto le condoglianze per la morte di una del ’71, ebbene, guardo il profilo e nel 2021 aveva postato una foto con l’immancabile scritta: “Ho preso il mio vaccino anti-covid”. Semmai lo hai preso nel didietro… Povere cavie… Ovviamente nessuno ha nominato il cacchino, ci mancherebbe altro, sardi omertosi dei miei stivali… Né qualche giornalaio ne ha parlato. Come se non bastasse, ancora, alcuni covidioti sminuiscono le morti dovuti ai cacchini sperimentali scrivendo che qualche morto è inevitabile e che sono state inoculate molte dosi dunque è un sacrificio necessario, testuali parole. E che sono poche e che di covid ne MUOIONO a migliaia ogni giorno. I punturati forse… Che persone spregevoli ed egoiste. E poi: ne MUOIONO a centinaia? Ma quando mai. In Sardegna NO. Solo anziani malati. Anche nel 2020 morivano anziani malati nelle case di riposo, durante i cacchini invece anche giovanissimi. Traete le dovute conclusioni da ciò… Sono davvero molto triste…

Rispondi a Dafne Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.