Treviso, accoltellata da nordafricano mentre passeggia: è grave, 20 coltellate alla schiena

Condividi!

L’aggressore è un nordafricano 16enne. La giovane ha un polmone perforato ed è in condizioni gravissime. Il movente forse una rapina o un raptus di follia. Accoltellamento nel pomeriggio di ieri a Mogliano, grave in ospedale una ragazza. L’episodio è avvenuto alle 17 di ieri, lunedì, in via Marignana a Mogliano Veneto. Per cause al vaglio degli inquirenti, forse una rapina finita male, un nordafricano di 16 anni avrebbe colpito con 8 coltellate la giovane che stava passeggiando lungo il bordo della strada.

L’episodio è stato notato da alcuni operai. Immediata la chiamata ai soccorsi. Sul posto è accorsa un’ambulanza del SUEM 118 che ha ricoverato la giovane in ospedale a Treviso dove si trova tutt’ora in gravi condizioni. Il ragazzo al momento si trova nella caserma centrale dei Carabinieri in via Cornarotta Treviso. Al vaglio degli inquirenti i motivi dell’episodio. Forse si tratta di una rapina finita nel sangue. Lo riporta oggi La Repubblica.

Condividi!

4 thoughts on “Treviso, accoltellata da nordafricano mentre passeggia: è grave, 20 coltellate alla schiena

  1. Spero che il ragazzino no verra maltrattato. Solamente perche voleva fare un po di moto accoltellando una ragazza,e poi e un ospite e deve essere trattato con i guanti bianchi,cosi le ragazze impareranno a non fare piu esercizio, non so forse il ragazzino avendo paura a REAGGITO MALE CON LA RAGAZZA. SPERO CHE I GIUDICI SIANO INDULGENTI CON UN FUTURO KILLER.

  2. I carabinieri, gli faranno un buffetto e i giudici troveranno che nn ha fatto nulla…. E’ per caso morta.
    Questi se ne fregano degli italiani… ricordatevelo.

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: