Trento, operatore scolastico di 31 anni trovato morto nella sua abitazione: disposta l’autopsia

Condividi su:

TRENTO – Davide Marchesino, 31 anni, è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Trento. Il rinvenimento del corpo è avvenuto nella giornata di martedì e per capire cosa sia successo bisognerà attendere gli esiti dell’autopsia che arriveranno nei prossimi giorni. Davide avrebbe compiuto 32 anni a luglio, un ragazzo molto conosciuto in città. Lavorava come assistente di laboratorio all’istituto Tambosi e Buonarroti di Trento.

Un dramma che ha gettato nel dolore non solo i famigliari, ma anche tantissimi amici e colleghi che conoscevano Davide, un ragazzo solare e pieno di entusiasmo. Tantissimi i messaggi di dolore e i ricordi sui social per Davide Marchesino da parte di chi lo aveva conosciuto in questi anni. Così www.ildolomiti.it.

Condividi su:

3 thoughts on “Trento, operatore scolastico di 31 anni trovato morto nella sua abitazione: disposta l’autopsia

  1. Non mi commuovo più, ho capito che alla Provvidenza sto siero proprio non garba. Consiglio tutti i dosati di chiedere perdono, e di cuore, per la sofferenza che stanno infliggendo a chi non si è sottomesso agli iniqui pagani.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.