Tragedia al tribunale di Messina: la dott.ssa Pina Guccione si accascia per terra e muore

Condividi su:

MESSINA – La 50enne ha accusato un forte mal di testa e delle fitte al ventre dopo la pausa pranzo, si è accasciata al suolo di fronte ai colleghi ed è morta. Grave lutto si è abbattuto sul Palazzo Piacentini di Messina ieri pomeriggio. Un malore improvviso ha spezzato la vita alla stimata Pina Guccione, cancelliera in Corte d’Appello e stretta collaboratrice della Presidenza. 

La donna, 56enne, era conosciuta per la sua gentilezza e il suo lavoro svolto con grande professionalità. Era da poco rientrata in ufficio dalla pausa pranzo, quando intorno alle 15 ha denunciato un forte mal di testa e delle fitte al ventre, poi si è accasciata a terra tra l’incredulità dei colleghi intervenuti. Inutili anche i soccorsi degli uomini del 118, che non sono riusciti a salvarla. Lo riporta StrettoWeb.

Condividi su:

4 thoughts on “Tragedia al tribunale di Messina: la dott.ssa Pina Guccione si accascia per terra e muore

  1. Magari la magistratura , quando verrà toccata dagli effetti avversi, inizierà a svegliarsi almeno un po’ ?

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.