Tragedia nel reggiano: muore a 41 anni per un malore improvviso

Condividi su:

REGGIO EMILIA — Tragedia nel reggiano. Ieri mattina all’alba, intorno alle 4 del mattino, è morto per un malore improvviso Riccardo Borgonovi 41enne di Cavola di Toano. L’uomo lascia il padre Lorenzo, i fratelli Matteo, Alberto, Marco. Inutile l’arrivo tempestivo dei sanitari, ogni tentativo di rianimarlo è stato inutile. Borgonovi, di professione elettricista, era un grande appassionato di calcio: ha conquistato tre scudetti al Torneo della Montagna e per anni è stato dirigente della società sportiva di Cavola. SEGUE FONTE

Condividi su:

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.