Tragedia nel napoletano, Ciro deceduto per un malore improvviso: aveva solo 35 anni

Condividi su:

NAPOLI – Un terribile lutto ha colpito la comunità anastasiana, è morto a seguito di un malore Ciro Maione, 35enne del posto che lavorava in un noto locale di Pomigliano d’Arco. Un giovane pieno di vita, così lo ricordano i conoscenti. Doveva sposarsi a breve, Ciro purtroppo ha lasciato nei suoi familiari, nella sua amata e nei suoi carissimi amici un vuoto incolmabile. Un dolore che lacera Sant’Anastasia e Pomigliano, dove era noto per il suo amato lavoro. Lo ha riportato oggi il giornale La Provincia Online.

Condividi su:

2 thoughts on “Tragedia nel napoletano, Ciro deceduto per un malore improvviso: aveva solo 35 anni

    1. La tivù dovrebbe essere la prima a parlarne. E invece se la prendono a reti unificate coi “no vax”.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.