Tragedia ad Afragola, Giovanni colto da malore si accascia a terra e muore: aveva 35 anni

Condividi su:

AFRAGOLA – Lutto ad Afragola dove Giovanni Anastasio è morto all’età di 35 anni. Una notizia che ha lasciato sotto shock la comunità afragolese dopo la tragedia consumatasi nel pomeriggio di ieri, quando il giovane è stato colto da un malore mentre si trovava in piazza Vittorio Emanuele a Monopoli. Il 35enne si trovava a Monopoli per motivi personali. Si trovava in strada, quando sarebbe stato colto da un malore. Si è accasciato al suolo, senza dare più segnali di vita. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118: hanno provato a rianimarlo, senza riuscirci. È intervenuta anche una volante del locale commissariato di Polizia di Stato: gli agenti hanno ascoltato i testimoni.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social. Giovanni Anastasio in passato si era candidato con la lista “Più Giovani” ed era conosciuto per il suo impegno sociale e politico. Anche la ditta per cui lavorava ha espresso il cordoglio per la scomparsa del 35enne: “Questa è una mattina molto triste per la nostra azienda. Una bruttissima notizia, di quelle che non avremmo mai voluto ricevere, ha squarciato i nostri cuori: è venuto a mancare Giovanni, un validissimo collaboratore e, soprattutto, un grandissimo amico. Tutta l’azienda si stringe calorosamente attorno alla famiglia a cui va tutto il nostro affetto”. Così l’Occhio di Napoli.

Condividi su:

3 thoughts on “Tragedia ad Afragola, Giovanni colto da malore si accascia a terra e muore: aveva 35 anni

  1. Sono ormai centinaia i giovani (e aanche meno giovani) che muoiono ogni giorno per la nuova e vera pandemia da “malore improvviso”, ma la magistratura che fa, che aspetta? Tutti fermi e zitti per paura di Pfizer e Bill Gates?

  2. ‘TORINO: “VIOLATA L’APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA DEI VACCINI” lo ha affermato un gruppo numeroso di farmacisti durante l’assemblea dell’Ordine di Torino svoltasi il 24 maggio 2022 ‘

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.