Tragedia a Trapani: Antonino muore a 33 anni ucciso da un aneurisma cerebrale fulminante

Condividi su:

TRAPANI — Lutto a Mazara del Vallo: muore a 33 anni Antonino Giacalone, sottocapo della Guardia Costiera. Un malore improvviso, più precisamente un aneurisma cerebrale, la causa del decesso di Antonino Giacalone, sottocapo della Guardia Costiera, in servizio sull’isola di Ponza. I colleghi della Guardia Costiera “esprimono la propria vicinanza alla famiglia del sottocapo Antonino Giacalone, in servizio presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Ponza”.

Ma sono tanti i messaggi di cordoglio e di stupore sui social da parte di amici e conoscenti, per la morte improvvisa di Giacalone, molto apprezzato dai suoi colleghi di lavoro, che viene descritto come un ragazzo “educato e rispettoso”, definito anche come il “gigante buono” per la sua statura fisica. I funerali si terranno oggi, 8 agosto 2022, presso la Basilica Cattedrale di Mazara del Vallo. Lo ha riportato quest’oggi New Sicilia.

Condividi su:

3 thoughts on “Tragedia a Trapani: Antonino muore a 33 anni ucciso da un aneurisma cerebrale fulminante

  1. Un altro povero cristo immolato sull altare di Conte,Speranza,Draghi e company !
    A breve la gente capira e si fara giustizia !

  2. Braccio armato di questo immondo regime tecnosanitario è primo a pagare prezzo ad insaziabile Moloch… forze armate medici dipendenti pubblici in genere che hanno concorso ubbidendo supinamente ad ordini palesemente contrari a nostra Costituzione… dovrebbero accorgersi come loro Padroni stanno ripagando loro ottusa fedeltà…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.