Tragedia a Salerno: carabiniere muore all’improvviso a 39 anni

Condividi su:

SALERNO – Lutto nell’arma dei carabinieri per la scomparsa improvvisa di Emanuele Del Nunzio, appuntato scelto che si è spento a soli 39 anni. I funerali si terranno nella chiesa di Gesù Risorto di Paro Arbostella domani, martedì 17 maggio, alle ore 16. I messaggi di cordoglio: tantissimi i messaggi di cordoglio pervenuti alla famiglia per la scomparsa di Emanuele. “Siamo sconvolti – scrive Gianluca – non ti dimenticherò mai”. “Non sembra vero” scrive invece Francesco. Così INFODIFESA.

Condividi su:

14 thoughts on “Tragedia a Salerno: carabiniere muore all’improvviso a 39 anni

  1. GENERALE LUZI, legga, ci sono i brevetti. CI AIUTI PER CORTESIA.

    ———-> “ABBIAMO CREATO LA SARS. E L’ABBIAMO BREVETTATO IL 19/4/2002, PRIMA CHE SI VERIFICASSE UN PRESUNTO FOCOLAIO IN ASIA”: DAVID E. MARTIN TESTIMONIA AL COMITATO D’INCHIESTA TEDESCO SUL Corona Virus il 9 luglio 2021″

    Per fare tradurre la pagina in automatico, andare in fondo in fondo alla pagina che si apre dal link. Sulla sinistra poi fare clic sul pulsante “TRANSLATE”.

    https://chinarising.puntopress.com/2021/09/07/we-made-sars-and-we-patented-it-on-19-4-2002-before-there-was-any-alleged-outbreak-in-asia-david-e-martin-testifies-at-the-german-corona-inquiry-committee-july-9th-2021-avtran/

  2. Sbaglio o il comando dei carabinieri aveva disposto nei primi della presunta pandemia, la cura sul fantomatico virus?
    Che poi ci abbia ripensato?

  3. LEGGA, GENERALE LUZI ———> CI STANNO FACENDO FUORI CON UN’ARMA BIOLOGICA, CI AIUTI.

    STANNO UCCIDENDO soprattutto coloro che hanno RICEVUTO L’INFAME OBBLIGO VACCINALE, COME anche I CARABINIERI DA LEI COMANDATI.

    ***********

    La pandemia è stata pianificata. Il “vaccino” è una “bioweapon”, come dimostra l’analisi dei brevetti fatta da David Martin all’avvocato internazionale Reiner Fuellmich:

    IN AMERICA LA DEFINISCONO LA “PLANDEMIC”, cioè la pandemia pianificata (planned)

    ***********

    Min. (49:55) «Well, here is the sad and sober irony: is that I raised these issues beginning in 2002 (after the anthrax scare). And the tragedy is … we are now sitting in a world where WE HAVE HUNDREDS OF MILLIONS OF PEOPLE WHO ARE BEING INJECTED with a pathogen-stimulating computer sequence, which is being sold under what the Patent Office, what the medical profession, and what the FDA in its own clinical standards would NOT SUGGEST IS A VACCINE.

    BUT by using the term, we are actually now subjecting hundreds of millions of people to what was known to be – by 2005 – as a BIOLOGICAL WEAPON».

    TRADUZIONE

    Bene, ecco la triste e sobria ironia: è che ho sollevato questi problemi a partire dal 2002 (dopo lo spavento all’antrace). E la tragedia è… ora siamo seduti in un mondo in cui ABBIAMO CENTINAIA DI MILIONI DI PERSONE A CUI È STATA INIETTATA una sequenza computerizzata che stimola l’agente patogeno, che viene venduta sotto quello che l’Ufficio Brevetti, la professione medica e il la Food and Drug Administration nei propri standard clinici NON SUGGERISCE essere UN VACCINO.

    MA usando il termine, stiamo attualmente sottoponendo centinaia di milioni di persone a quella che era nota per essere – entro il 2005 – come un’ARMA BIOLOGICA.”

    https://www.unite4truth.com/post/reiner-fuellmich-david-martin-patent-data-destroys-entire-covid-19-government-narrative-video

  4. GENERALE LUZI, i c.d. “VACCINI” NON SONO STATI REALIZZATI IN POCHI MESI…

    MALGRADO L’OPERAZIONE SIA nota come OPERATION WARP SPEED.

  5. Il Professor Galli intervistato a Cartabianca abbia DICHIARATO che ci vogliono decine di anni per avere i vaccini…

    —-> min (0:43) « Dieci anni di sperimentazione, avremmo dovuto aspettare di avere 100 milioni di morti… per compiacere i dubbi di questo signore».

    https://video.corriere.it/cronaca/cartabianca-galli-contro-medico-no-vax-un-pozzo-ignoranza/84174812-1b1a-11ec-8604-8b77798ec285?cx_testId=78&cx_testVariant=cx_1&cx_artPos=2#cxrecs_s

  6. Chiaramente, per CERTI medici criminali, non c’è NESSUNA CORRELAZIONE con il siero iniettato.
    Un giovane nel pieno della sua vita, a 39 anni, può benissimo morire per fatti suoi!!!
    O no????

    1. Specialmente quando quella morte all’improvviso non è l’unica che si verifica. Ma una delle tantissime che si stanno verificando in questi ultimi mesi.

      Ma non tutti i medici hanno il tempo di leggere StopCensura … loro al massimo guardano la tele.

  7. Povero. Mi dispiace. Non avrebbero dovuto obbligare nessuno. Soprattutto i giovani che non ne hanno bisogno perché hanno già le risposte immunitarie. Alla fine quelli che intasano gli ospedali sono quelli che hanno altre patologie gravi… Che tristezza… Qua si sentono sempre le ambulanze, quando finirà tutto ciò? Sono davvero stanca…😢🥺🤦🏼‍♀️

    1. ——————— FINISCE QUANDO SI ATTIVA LA MAGISTRATURA ———————

      “Quanto è stato presentato da #medici/#scienziati, in presenza di un #magistrato già informata sui fatti, in punto di altissima concentrazione di grafene nel sangue delle persone trattate con i cosiddetti “#vaccini”-#COVID19 e la agglomerazione/deformazione dei globuli ecc.” (continua)

      https://twitter.com/RHolzeisen/status/1527314056939311104

  8. (segue)

    “…è la prova, ripetibile ovunque e da chiunque secondo le spiegazioni tecniche fornite. È già stata presentata DENNCIA PENALE. Nei prossimi giorni usciranno ulteriori informazioni! I #magistrati NON potranno più trincerarsi dietro la narrazione ufficiale che è una COLOSSALE BUGIA.”

    (Avvocato Renate Holzeisen)

    https://twitter.com/RHolzeisen/status/1527314060756197378

Rispondi a Principessa Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.