Tragedia a Gragnano, Gianluca muore stroncato da arresto cardiaco a soli 16 anni

Condividi su:

GRAGNANO (NAPOLI) — Appena 16 anni, un talentuoso e promettente calciatore. I sogni di Gianluca Schettino sono stati però spezzati da un drammatico destino. Il ragazzo è stato strappato alla vita da un malore improvviso che lo ha colto di sorpresa mentre era a casa sua. Saranno celebrati questa mattina, 15 maggio, presso la chiesa di Piazza San Leone di Gragnano i funerali di Gianluca.

La notizia della sua dipartita, nella giornata di ieri, è rimbalzata di social in social gettando nello sconforto e nell’incredulità amici e parenti. C’è ancora da capire cosa sia successo a un ragazzo che godeva di buona salute e praticava sport tanto da farne una delle sue ragioni di vita. Il 16enne si trovava in casa sua quando ha accusato un malore. Fitta al petto, svenimento. Gianluca stava male e non si capiva cosa avesse. È scattato subito l’allarme: i familiari hanno chiamato i soccorsi. La situazione però è precipitata nel giro di poco tempo e i sanitari del 118 non hanno potuto fare niente per salvargli la vita. Ad ucciderlo, a soli 16 anni, un arresto cardiaco. Lo ha riportato L’Occhio di Napoli.

Condividi su:

4 thoughts on “Tragedia a Gragnano, Gianluca muore stroncato da arresto cardiaco a soli 16 anni

  1. Nessuna correlazione vero !!!!
    Ma se i genitori si vendicassero ci sarebbe correlazione !
    Il bastardo/a che gli ha iniettato il siero lo deve averlo sulla coscienza ( se ce l ha) tutta la vita !
    Non che incassa soldi e le persone muoiono !
    Ma in che mondo di amebe viviamo ????
    Nessuno che ha il coraggio di applicare la legge biblica piu importante ( Occhio per occhio, Dente x dente )!!
    E non con il ricorso alla magistratura e polizia asservita e genuflessata!
    E ora di mandare a fanculo il political coret e fottersi tutti questi Politici, Burocrati e Servitori che hanno oltrepassato il limite arrivando a uccidere o a offendere le persone per la vita !
    Oppure applicare la lezione di Ghandi , come faccio io , rifiutare in modo pacifico ma fermo e non accettare nessun compromesso in cambio della liberta che abbiamo avuto alla nascita ,oltre a non rispettare leggi liberticide !
    Vaccino , non lo faccio!
    Mascherina ?
    Mettitela tu, pirla !
    Green pass non lo uso e non vado al ristorante , cinema, caffe, o altro e chissenefrega !
    Multa?
    Mi ci pulisco il culo !
    Se non vi piace cari politici arrestatemi !
    Se solo l 1 % avesse fatto come me saremmo stati subito liberi , ma la maggioranza ha paura e allora che muoiano questi poveri innocenti , che abbiamo sulla coscenza ,noi persone mature con esperienza e le avete voi con codardia uccise obbligandoli alla inoculazione genica!
    Forse questa pazzia finira a breve , ma se questi Draghi spingeranno oltre , allora si dovra andare a prenderli tutti ed eliminare loro e le loro progenie !!!!!

  2. fottuto mondo alla rovescia di schifosi dimmerda che giocano agli stregoni al cern, in cielo avvelenano ed interra irradiano CON frequenze mortali. Iniettano veleni e
    PROPALANO MENZOGNE MENZOGNE MENZOGNE e ci vanno di mezzo creature innocenti. BAASTAAA
    SCHIFOSI PSICOPATICI BAAASTAAA. Davanti al VERO DIO e non al vostro menzognero e psicopatico ARRIVERA’ IL MOMENTO CHE ANDRETE e BRUCERETE TUTTI ALL’INFERNO.
    Pace all’anima di questa creatura innocente.

  3. Mi dispiace tanto, povero ragazzo. Spero che non sia come penso… 😭Ne stanno morendo così tanti… Ogni giorno leggo nuovi manifesti funebri. Aiuto. Qualcuno fermi il massacro. Qualcuno giustamente ha detto: ‘ho paura, ne stanno morendo troppi’. E costui era pure vaccinato con questi vaccini sperimentali. Chi di dovere si fermi, ma nessuno mi ascolta, ahinoi. Ho paura che accada quello che temevo e che aveva previsto il grandissimo ed esperto Luc. Purtroppo alcune persone non capiscono, perché dicono che quello che sta accadendo è normale e la strage silenziosa continua, nell’indifferenza generale. La loro mente è annebbiata e contorta… Soprattutto in Sardegna, dove non si riesce proprio a tornare alla tanto agognata e sperata normalità, dopo ben più di 2 lunghissimi e travagliati anni, sembra che non vogliano… Anche da me una ragazza di 22 anni tempo fa stette male e poi morì. Si era sottoposta alla seconda dose. Quasi nessuno si è posto domande, pochissimi lo hanno fatto e sono stati minacciati… E come lui tanti altri che sbandieravano questi vaccini sperimentali, manco fossero lauree ad honorem, capirai… Sto facendo delle ricerche comunque ed ho scoperto che a Nuoro è morta una donna sulla 40ina e stanno tutti dicendo che a stroncarla è stato il cancro ma sul suo profilo Facebook c’è la solita foto con su scritto: ‘vaccinazione anti-covid fatta’. E la faccia spensierata e sorridente. Quindi ho dei seri dubbi a riguardo… Ho un dubbio. Ovviamente si sa che sono severamente proibiti e temo per la mia incolumità, ahimè, perché ormai lo sappiamo bene che una certa parte di popolazione impazzisce se si osa anche soltanto minimamente accennare, dubitare od addirittura pensare ad una sorta di dubbio legittimo riguardo i vaccini covid… Che tristezza…

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.