Torneo Australia, Djokovic non cede al ricatto vaccinale: “Io decido sul mio corpo, non altri”

Condividi su:

L’Australian Open resta in forse per Novak Djokovic, ma il numero al mondo non giocherà con tutta probabilità l’Atp Cup, il torneo per nazioni in programma dall’1 al 9 gennaio prossimi a Sydney. “Novak non andrà all’ATP Cup al 99%. Si sta allenando qui a Belgrado, ma ha deciso di ignorare questo torneo”, ha detto una fonte vicina al giocatore all’edizione online di Blic. Djokovic, ricorda il quotidiano, si sta preparando alla nuova stagione allenandosi a Belgrado, dedicando anche molto tempo alla sua fondazione e alla sua famiglia. Lo ha scritto il Corriere dello Sport.

Finora si è rifiutato di dire se è stato vaccinato o meno contro il Covid-19, condizione essenziale per partecipare all’Australian Open (17-30 gennaio), torneo del Grande Slam che ha vinto nove volte, comprese le ultime tre edizioni, e dove potrebbe provare a conquistare un 21/o titolo major. Secondo Blic, Djokovic dovrebbe probabilmente annunciare entro la fine dell’anno la sua decisione in merito. Suo padre Srdjan aveva dichiarato a fine novembre alla televisione serba che Djokovic “probabilmente non sarebbe andato” agli Australian Open, denunciando un “ricatto” degli organizzatori.

Condividi su:

18 thoughts on “Torneo Australia, Djokovic non cede al ricatto vaccinale: “Io decido sul mio corpo, non altri”

  1. Bravo Novak , se tanti atleti fossero come te questa finta pandemia finirebbe presto ! Un grande anche nella vita !!

    1. @Giovanbattista Gallo MANCA UN COMPLEMENTO OGGETTO NELLA FRASE: chi (o che cosa) è stato pagato dai ricchi?

  2. il complemento sono i vaccini , solo che per sbaglio l ho postato qui , invece andava come commento sulla distruzione dei vaccini in Nigeria.

  3. grande Nole. non cedere al ricatto. bisogna anche capire che il grande Nole ha un giro di sponsor incredibile,ha uno staff medico personale,ed aumenta il pil della serbia. quindi chissà quante volte gli hanno proposto una falsa vaccinazione. e lui non accetta. grande Nole,onore a te. non cedere

  4. Questo tennista è la nostra bandiera!
    E’ il più coraggioso e impavido, ha tanto da perdere nella sua posizione, e poco da guadagnare.
    Si espone in prima linea alle critiche e al linciaggio mediatico.
    Ma lui non è un ominicchio, un mezzo uomo, un ruffiano o un quaquaraqua: è un Uomo nella sua accezione più alta e nobile!

    1. @f#$%novax

      —> IO NON AUGURO A NESSUNO DI MORIRE, NON CI RIESCO PROPRIO. —> NON SO COME FACCIA LEI, MA SO CHE NE RISPONDERÀ A CHI DI DOVERE. —> SI PREPARI.

      Mi auguro, invece, che Lei possa capire che la stanno prendendo in giro da parecchio tempo. Guardi questo video e cerchi di tenere gli occhi ben aperti, ma soprattutto il CERVELLO. Stia attento: i commenti che augurano la morte agli altri portano sfortuna.

      https://thetruedefender.com/drs-tenpenny-mikovits-merritts-discussion-about-the-c-19-vaccines/https://thetruedefender.com/drs-tenpenny-mikovits-merritts-discussion-about-the-c-19-vaccines/

    2. a te non c’è bisogno di augurarti nulla: il tuo neurone, al singolare, è nato morto e lo hanno già portato in discarica

    3. Meno male che erano quelli che non si vaccinano gli odiatori, i menefreghisti ecc. Io non sarei tanto contento di trovarmi in compagnia dei Parenzo, dei Burioni, della Locatelli, dei Bassetti, dei Bruno Vespa ecc continuando nell’orrore.

    4. @f#$%novax —> leggi con attenzione, e stai molto attento.

      “…Quindi, hanno fatto il vaccino forse 6 o 8 mesi fa, e il loro sistema immunitario è stato intaccato ed ora stanno lottando per combattere cose come il comune raffreddore. Siamo in inverno e in giro ci sono raffreddori e influenze e queste persone NON riescono a combatterle. Il governo è molto veloce ad etichettarle come “Omicron”… ma sono malati di un comune raffreddore. È il loro sistema immunitario ad essere stato distrutto. È un po’ come un malato di cancro che passa attraverso la chemioterapia e distrugge il proprio sistema immunitario. E devono stare molto attenti perché un comune raffreddore o un’influenza possono ucciderli. E questo è quello che stiamo vedendo ora…”

      https://comedonchisciotte.org/operazione-sterminio-il-piano-per-distruggere-il-sistema-immunitario-con-un-agente-patogeno-sintetizzato-in-laboratorio/

    5. @f#$%novax —-> SPERO VIVAMENTE CHE TU SAPPIA LEGGERE:

      “…Camuffando come innocuo antigene una “proteina killer,” i registi della pandemia sono stati in grado di accedere al sistema ematico di milioni di persone inserendovi una bomba ad orologeria che interferisce con la produzione delle cellule T e B e lascia le proprie vittime esposte a qualsiasi germe circoli tra la popolazione…”

      https://comedonchisciotte.org/operazione-sterminio-il-piano-per-distruggere-il-sistema-immunitario-con-un-agente-patogeno-sintetizzato-in-laboratorio/

  5. @f#$%novax —-> SPERO VIVAMENTE CHE TU CAPISCA CHE… TI CONVIENE CAMBIARE DESIDERIO

    “…Nagase ha concluso che i pericoli dei vaccini a mRNA sono “certamente premeditati“. In precedenti esperimenti di mRNA su animali con il virus SARS-CoV-1, ha raccontato: “Hanno inoculato un vaccino a mRNA. E indovinate un po’? Tutti gli animali che hanno ricevuto il vaccino quando sono stati esposti a SARS-CoV-1 , sono morti! Gli animali che non hanno ricevuto il vaccino, sono sopravvissuti”…

    https://www.eventiavversinews.it/il-dr-daniel-nagase-i-vaccini-covid-possono-alterare-per-sempre-il-dna-e-causare-gravi-danni-nei-bambini/

  6. Certi auguri io non li faccio nemmeno al mio peggior nemico. Questo signore (f#$%novax) invece ci va giù pesante con chi non si vaccina. Stai attento che quello che desideri potrebbe ritorcersi contro di te. Se invece sei coraggioso e impavido (cosa che dubito), invece di scrivere commenti in rete, vai alla prossima manifestazione dei non vaccinati, prendi il megafono e ripeti quello che hai scritto…

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.