Taranto, tragedia a calcetto: 19enne colto da malore si accascia per terra e muore

Condividi su:

TARANTO – Tragedia a Statte, nel Tarantino, dove nella tarda serata di ieri un giovane di 19 anni, Giuseppe Gallina, è morto dopo essere stato colto da malore durante una partita di calcetto nel campo sportivo della parrocchia San Girolamo Emiliani. Il ragazzo si è accasciato perdendo i sensi, probabilmente colto da infarto. Lo ha riportato stamane il quotidiano www.lagazzettadelmezzogiorno.it.

Dopo poco sono intervenuti i sanitari del 118, ma è risultato vano ogni tentativo per rianimare il 19enne, residente nel quartiere Paolo VI. Sul posto anche i carabinieri e il medico legale. È stata aperta un’inchiesta per accertare le cause della morte.

Condividi su:

5 thoughts on “Taranto, tragedia a calcetto: 19enne colto da malore si accascia per terra e muore

  1. Conte , 5merde, PD, speranza,Figliolo e compagni di merende , siete stati voi a forzare la vaccinazione e a rovinare tanti giovani e no 1
    Sarete voi a pagare con le giuste condanne per questo crimine !!!

    1. se aspetti la condanna non ti basterebbe un’altra vita, apsettiamo, aspettiamo, quando vi infervorerete sarà sempre tardi.

  2. Giovanbattista gallo hai tutte le ragioni, questi delinquenti comunisti massoni vogliono la nostra morte, difatti la bastarda lamorgese dietro ordine di quello scarto di una discarica di Letta ci sta facendo invadere dalla peggiore criminalita africana afganistana ecc. e ora che ascoltare Nietta che dice che dobbiamo incazzarci prima che sia troppo tardi, abbiamo l’italia piena di quelli di colore nero.

Rispondi a GINO Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.