Taranto, ragazzo di 19 anni muore per un malore: 12 medici indagati

Condividi su:

Dodici medici dell’ospedale indagati per la morte di Leonardo Preteso, un tarantino di soli 19 anni. La Procura di Taranto ha aperto un’inchiesta sulla morte del ragazzo dopo l’esposto presentato dalla famiglia del giovane deceduto nei giorni scorsi nell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Il ragazzo a fine agosto si sarebbe recato al pronto soccorso dell’ospedale dopo aver accusato un malore. Dopo gli accertamenti sarebbe stato dimesso. Da allora una serie di controlli sino al dramma avvenuto lo scorsa notte. Per chiarire le cause del dramma e eventuali responsabilità il pm inquirente Mariano Buccoliero ha sequestrato le cartelle cliniche e ha disposto l’autopsia. Sul registro degli indagati, come atto dovuto, sono finiti i nomi di dodici medici. Lo ha riportato il quotidiano il Mattino.

Giovedì scorso, poco dopo mezzanotte, il ragazzo ha accusato un altro malore a casa. “Il papà è stato svegliato nel cuore della notte da un tonfo, è corso a vedere e ha trovato il figlio riverso a terra in bagno svenuto. Il ragazzo, in preda a lancinanti dolori addominali, è rinvenuto ma ha perso i sensi di nuovo mentre i sanitari del 118 lo trasportavano al SS. Annunziata, dov’è giunto in codice rosso. Il ragazzo è stato ricoverato. Alle 4.30 circa il papà lo ha chiamato al cellulare e il giovane era cosciente e vigile, gli ha riferito che i dolori al basso ventre, intensi, persistevano, ma che avrebbe dormito disteso sul lato opposto a quello sofferente. Poco dopo però la situazione è precipitata. Il ragazzo è morto poco prima delle sei del mattino“.

Condividi su:

3 thoughts on “Taranto, ragazzo di 19 anni muore per un malore: 12 medici indagati

  1. Che tristezza… Povero ragazzo… Vedremo con la Meloni… Ieri ha già detto che non ci saranno dosi di cacchino sperimentale obbligatorie… E nemmeno il greencazz, è già qualcosa… Speriamo bene… E poi i covidioti pidioti e ignoranti la chiamano fascista… BOH… “Ci saranno promozione e raccomandazione soprattutto per i fragili”. Come dicevo io, grande… Anche se avrei preferito uno dei partiti anti sistema mi accontento di lei… Anche per quanto concerne la sanità le proposte di Giorgia Meloni non sono affatto male… Sul lavoro mi ha delusa però, per i disoccupati sopra i 29 non c’è nulla… Per salveene invece dice: “Non lo voglio. È vicino a Putin”. Perché non togliere le sanzioni ora che ci stanno ammazzando con queste bollette alle stelle? MAH… Per non parlare dell’aumento del prezzo della benzina e l’aumento dei costi della vita…

  2. Dalla superficiale descrizione nell’articolo sembrerebbe essersi trattto di una ischemia addominale. E se questo venisse confermato, vorrebbe dire che si e’ formato un trombo che ha occluso gravemente il flusso sanguigno. E trombi del genere come si formano in un organismo cosi’ giovane?………………………..

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.