Taranto, medico trovato morto nel bagno dell’ospedale. Colleghi: “Colpa dello stress” (FOTO)

Condividi su:

MANDURIA (TA)Tragedia all’ospedale Giannuzzi di Manduria (Ta), dove un medico di 59 anni è stato trovato morto nel bagno dell’ospedale mentre era in servizio, stroncato da un malore improvviso. Era in turno da 24 ore. Indaga la Procura. I tentativi per rianimare il medico sono stati inutili, e i tra i colleghi emerge forte l’ipotesi del «troppo stress», dal momento che sono sottoposti tutti a turni massacranti pur di coprire le carenze di organico. Così lagazzettadelmezzogiorno.it.

Condividi su:

12 thoughts on “Taranto, medico trovato morto nel bagno dell’ospedale. Colleghi: “Colpa dello stress” (FOTO)

  1. Carenza di personale per medici sospesi,
    Sieri mortali inoculati, in un modo e nell’altro Speranza vi uccide, egregi dottori coglioni.

    1. Speranza ha ucciso anche la fiducia della gente nei medici (con la complicita’ dei medici stessi). Viste le eccelse menti che ci sono in giro e le loro esternazioni, sembra sia quasi piu’ salutare curarsi da soli. Ma forse era questo lo scopo: demolire la sanita’ pubblica.

  2. Sono desolanti per non dire altro le affermazioni di quei “colleghi”, avventate (volutamente?) senza un esame autoptico che stabilisca le cause del decesso. Però sono rivelatrici di un’omertà codificata volta ad escludere sin dall’inizio (forse) la più probabile delle cause . .. e sappiamo quale.

  3. Eh, si, ora si chiama “stress”….. Sono in denial, come si dice in inglese, forse perche’ hanno paura di ammaettere anch con se stessi che potrebbero presto fare anche loro la stessa fine. Che tristezza.

    1. Penso allo stesso modo!E riguardo ai turni, anche pensa del virus erano messi male e non si sono mai fatto da fare veramente per cambiare le cose, tanto a fine mese lo stipendio arriva!!!! Da paziente affermo che se facessero meno visite private all’interno degli ospedali pubblici vedremmo quanto davvero lavorano per il bene delle persone

  4. In Germania, secondo fonti ufficiali, 2 milioni e mezzo di effetti avversi gravi. Mi sembra ben piu’ che “ogni 5000 casi”.

  5. Me ne frego, affari suoi.
    Ora non resta che attendere che crolli definitivamente la sanità pubblica attuale; voglio ben sperare che il 25 settembre vinceranno le elezioni movimenti e partiti anti Europa ed Euro e che ricostruiscano questo paese dalle fondamenta, sanità inclusa ognuno di noi deve fare il suo affinché questo capitolo schifoso e increscioso della storia non si ripeta.
    Da questo momento BASTA museruole ovunque, vaccini e tutte le boiate messe in atto per torturare i cittadini, BASTA obblighi vaccinali per tutti e BASTA sti cazzo di tamponi farlocchi che non rilevano un bel niente.
    BASTA farsa pandemica, si torni totalmente alla normalità ADESSO.
    E naturalmente si annullino sospensioni e radiazioni agli unici medici italiani meritevoli di essere definiti tali, tutti gli altri vadano all’inferno e tanti saluti.
    P.S. Non ho un medico di base e non lo riprenderò fino a che legalità e giustizia non saranno ripristinate.

  6. Stress misto a cacchino.😭🥺 Anni fa moriva qualcuno, certo, ma dal 2021 sembra un massacro. Rip. Che TRISTEZZA…

  7. è colpa, oltre che daaaaragggi e di putin, della pizza, caffè, caldo, freddo, aria condizionata, lato da cui dormi, se sei stato in russia, se non sei stato in ucraina, se non fai sport, se fai sport, se sei troppo altro, se sei troppo basso, se sei biondo, sei sei castano, se sei moro, se sei calvo, se vivi e quest’ultima è però la vera causa

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.