Taormina contro Salvini: “Dovevi liberarci da Mattarella. Non ha sciolto neanche il CSM corrotto”

Condividi su:

Il duro attacco dell’avvocato Carlo Taormina contro il leader della Lega Matteo Salvini: “E bravo Salvini! Aveva in mano la carta vincente per liberarci da un Capo dello Stato di sinistra e invece ha fatto di tutto per far restare al Quirinale il peggior Presidente della Repubblica che tiene in vita un Csm nominato da Palamara e che aveva il dovere di sciogliere”.

Intanto ecco cosa sta combinando in questo Paese la Polizia al servizio dei Draghi e dei Mattarella nel silenzio assoluto dei media di regime pagati (Corriere della Sera, Repubblica, FanPage e Open in primis): violenza di Stato contro studenti di soli sedici anni. Per un fatto del genere in altri Paesi sarebbe scoppiato come minimo il finimondo.

Condividi su:

8 thoughts on “Taormina contro Salvini: “Dovevi liberarci da Mattarella. Non ha sciolto neanche il CSM corrotto”

  1. Ha ragione al 100% l’ Avv. Taormina!La lega a me,e credo oramai a molti italiani, è da evitare totalmente come FI.

    da; scenarieconomici.it
    Titolo;Elezioni presidenziali: un simpatico covo di serpi, e “Franza o Franza, purché se magna”

    “Forza Italia si è trasformata in un simpatico nido di serpi. La presidente del Senato, Elisabetta Alberti Casellati è stata bruciata dai 40 franchi senatori del suo stesso partito. La Lega e FdI l’hanno votata compatta , Forza Italia e “Coraggio….”, cioè Toti, no. ……. L’unità del centrodestra è un miraggio, ormai votare FI è come votare il PD, se qualcuno ancora li vota….”

    Peccato per la On. Casellati, una persona per bene ed onesta che sicuramente piace a molti italiani e che sarebbe stata un ottimo Presidente della Repubblica, meglio di chiunque altro.

    1. Concordo, l’Onorevole Casellati avrebbe egregiamente svolto il proprio compito di Presidente della Repubblica.

  2. In realtà è una grandiosa notizia, perché DRAGHI HA PERSO! Lui voleva andare a tutti i costi al Quirinale – ha fatto il diavolo a 4 per andarci – e sarebbe stata una tragedia averlo lì per 7 anni, a manovrare governi ed elezioni, rimanendo praticamente immune da iniziative giudiziarie per tutti i reati che ha commesso.
    E invece gli è andata male, i grandi elettori lo schifavano, avrà preso 4-5 voti a dir tanto.
    Già ora il suo governo è più debole (lo dicevano anche da Porro) , perché Giorgetti sta per andarsene, e il cdx è a pezzi, e probabilmente Salvini dovrà sfilarsi, perché tutti lo stanno attaccando, e non ha futuro nel governo.
    Quindi Draghi – che aveva già detto che se ne sarebbe andato se non lo nominavano presidente – in realtà ha in mano un governo più debole, con l’economia a pezzi, migliaia di aziende che chiudono, e con la gente inferocita per le inutili restrizioni, e quella porcata di supergreen pass che ha solo lui in Europa.
    L’abbiamo scampata bella! Ora non resta che insistere con proteste e iniziative giudiziarie contro questo criminale, fino a farlo cadere, ormai è rimasto col cerino in mano, cercava di scappare al Quirinale, ma non ce l’ha fatta.
    Lui è l’unico premier italiano dal dopoguerra che sta collezionando migliaia di denunce, la gente che fa la fila davanti alle Procure.
    Per me ha ragione l’avv. Moriggi: nel giro di 1-2 mesi questi crollano, e di brutto!
    Lui darà le dimissioni, proverà ad andare ancora a Bruxelles, e nel frattempo dovranno indire nuove elezioni.

  3. Mattarella non e’ un buon presidente, non ha carattere e non difende la Costituzione quanto dovrebbe. Ma e’ pur sempre meno peggio di Draghi. Il quale, in 7 anni di presidenza assolutista, avrebbe finito di svendere e distruggere l’Italia. Invece, cosi’, il suo governo potrebbe cadere, e comunque tra un anno si scadra’ per forza di cose. E con tutte le denunce amministrative e penali che gli stanno piovendo sulla testa da parte di centinaia di cittadini, potrebbe anche essere costretto ad abbandonare il Paese. Abbiamo un lumicino di speranza.

  4. Non me ne intendo tanto di politica, ma quello che avete scritto è molto plausible, tra l’altro come riporato sopra riguardo quando dice l’avvocato Moriggi che dice di un possibile crollo in uno o due mesi, beh io è da fine Dicembre che ho fiutato aria nuova, e gli eventi confermano, ed è da un pò che dico, io punto ad un crollo possible pet Aprile, siamo li, mentre loro continuano a sbriciolarsi…

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.