Taormina ammette: “Io differenze non ne vedo tra Draghi e i dittatori: vi spiego perché”

Condividi su:

L’avvocato Carlo Taormina fa il punto della situazione sullo stato di salute della democrazia in Italia. E contesta apertamente il presidente Draghi: “Non vedo differenze tra Mussolini e Draghi. Parlamento asfaltato. Magistratura morta. Polizia squadrista che manganella chi protesta. Popolo che non può manifestare. Giornali e televisioni asserviti all’uomo solo al comando: ragioniere, tecnocrate, banchiere. Media asserviti ad un ultra-europeista anti-nazione”.

Condividi su:

12 thoughts on “Taormina ammette: “Io differenze non ne vedo tra Draghi e i dittatori: vi spiego perché”

  1. Ineccepibile lettura della situazione politica. Ciò che sconvolge è l’ignoranza della gente che non si accorge o che accetta senza dolersi della condizione in cui siamo.

  2. “CARLO FRECCERO e DIEGO FUSARO: Il grande reset e la nuova normalità a vantaggio delle élites”.

    1. min (28:04) —-> “Storicamente la verità non può e non deve essere messa ai voti … da Socrate a Gesù Cristo”.

      “La verità si raggiunge mediante il dialogo, mediante le pratiche che i greci dicevano … “di rendere ragione mediante il logos”. Ecco perché noi abbiamo bisogno di una ragione filosofica che si avvicini alla verità mediante le forme del dialogo.

      La verità, se è tale, non si impone mai con la violenza.

      La verità se è tale è “index sui et falsi”. Cioè, non ha bisogno della repressione, delle posizioni avverse, ma basta a se stessa e allo smascheramento del falso. E, invece, è il falso che – quando storicamente si impone come vero – deve reprimere ogni altra opinione… e soprattutto quella vera.

      Questa è una verità che apprendiamo dalla Storia.” (Diego Fusaro)

  3. Io non vedo parallelismo tra l’On. Mussolini e il Presidente Draghi ci sono forse delle similitudini nelle forme, Mussolini fu eletto, ha cercato con alcune scelte politiche industriali di trasformare un Paese fondamentalmente agricolo ad una soglia di Paese industriale. Mussolini sbagliò si fidò degli inglesi. Quella di Draghi più che altro è una dittatura di natura finanziaria semita, più vicina ad un governo fatto da strozzini, che svende a quattro soldi proprietà altrui, per soddisfare la fame di denaro di un’etnia di appartenenza, Mussolini o comunque il fascismo mandava al confino in posti che ora sono luoghi di villeggiatura bramati. Questi ti obbligano a suicidarti in nome di una democrazia che non esiste, visto che da 20 anni abbiamo governi non eletti dal Popolo, ma determinati da una casta al soldo di varie mafie. Che siano queste meridionali, bancarie, o di Stati esteri

    1. Osservazioni a dir poco correttissime, seppur costrette in un riassunto. Chi ha finanziato il bolscevismo, il nazismo e, secondariamente, anche il fascismo? Gli usurai della mafia anglo-khazaro-americana (rockfeller, warburg, rothschild). Chi ha provocato la seconda guerra mondiale e finanziato tutte le parti in lotta per poi passare all’incasso a fine genocidio? Chi finanzia da cinquant’anni il disfacimento dell’Europa etnicamente, eticamente e culturalmente? Chi finanzia il meticciato con conseguente l’eliminazione dei bianchi europei dalla faccia della terra? Gli stessi gruppi usurai ed evasori fiscali di cui sopra, accompagnati, a scalare, da una pletora pressochè infinita di mafie legali, di eunuchi, di servi, di corrotti. 80 anni dopo siamo messi come 80 anni fa. Ci sarebbe molto altro da dire, l’elenco delle malefatte e dei componenti di questo gigantesco sindacato del crimine tenuto insieme dall’usura, dal genocidio, dall’evasione fiscale e dal tradimento sistematico è lunghissimo.
      Eliminare la mentalità mercantile anglo-sionista.
      Occorrerebbe urgentemente un ritorno alla Tradizione Italico-pre romana (in primis) e Italico-Romana (in secundis). La vedo un pò duretta francamente

  4. Al momento attuale vi è un’apparente? relativa? contrapposizione tra mondo libero (Russia) e mondo totalitario-poliziesco (europa e nord-america, il cosiddetto Uccidente che, attraverso corporazioni mafioso guerrafondaie come la nato e innumerevoli altre organizzazioni criminali legali – legali secondo loro,
    oltre a uccidere medio-orientali, africani e centro-sud-americani, uccide anche se stesso)

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.