Studenti scendono in piazza contro la Meloni: “È razzista e sessista, non può governare”

Condividi su:

La studentessa Alice al corteo No Meloni Day: “La nostra analisi non si basa esclusivamente sulla scuola ma abbiamo una visione intersezionale della politica, del mondo e della società. Quindi la Meloni non è un simbolo negativo solo per quanto riguarda il mondo della scuola, ma è tutto un concatenarsi di fattori particolari, dal razzismo al sessismo istituzionale e alla criminalizzazione del dissenso, passando dal controllo dei corpi”. E chi rivolete il Pd? Così ricominciamo con la psico-pandemia tra Covid, Green Pass e inoculazioni di massa.

Condividi su:

29 thoughts on “Studenti scendono in piazza contro la Meloni: “È razzista e sessista, non può governare”

  1. Da tempo mancava un motivo vendibile per occupare le scuole, non studiare e andare a spasso. Hanno trovato la Meloni, perché sotto soffiano gli zombi del PD, ma poteva essere Salvini, Berlusk, l’Ucraina ecc ecc. Annullare l’anno potrebbe essere una risposta equa.

  2. Una cretina che protesta contro un’altra cretina serva dei poteri forti, come da copione.
    Nulla di nuovo sotto il sole, le donne stanno decisamente altrove a fare cose intelligenti e assai più costruttive.

  3. aspetto con ansia che facciano vere manifestazioni di protesta, cosi’ gli sbirri infami che abbiamo gli spaccano la faccia a manganellate. Per una volta faranno bene

  4. La protesta degli inoculati, dove cazzo eravate prima? A cantare sui balconi? Poi, a fare la fila per il vaccino e i tamponi. Ndé a cagher, insieme a quella contro cui protestate, due facce della stessa medaglia.

  5. E fanno le manifestazioni per ste cazzate quando il green pass verrà sostituito con il PASSAPORTO DIGITALE…

  6. Le scuole pubbliche (e non solo) sono campi di indottrinamento comunista e omopedogiudaico. Risultato ——> studenti completamente dementi.

  7. Mandiamo a casa quell’incapace della MelonA, e mettiamoci qualche partito Tedenzialmente sovranista per il bene della Nazione … Ci servono uomini come Aldo Moro e Mattei,Non dannosi ciarlatani destrorsi , para fascisti… per risollevare le sorti dell’Italia bisogna sostenere le classi subalterne , ad esempio introducendo un sistema fiscale Particolarmente Progressivo…Redistribuzione del reddito , innalzamento delle aliquote sul reddito , per i redditi alti, Particolarmente, Non accanirsi con la povera gente !

    1. Parole al vento le tue.
      Qua dentro trovi per lo più cavernicoli cattofasci, incel e il peggio dell’italiota medio.
      Hanno votato la Meloni pur sapendo che è pagata dai banchieri, vedi come stanno messi. Ma credo abbiano votato la caciottara proprio perché prende ordini da omuncoli come loro: è una subalterna serva e a loro piace per questo. Una stronza complice del patriarcato maschilista.

      Lascia perdere. Tanto finirà male in ogni caso.

      1. @Dafne Semmai finirà male per te, povera ottusa che non sa di essere già morta, perchè è una nullità, un peto sparato nel vuoto cosmico. Quello che fa più ridere delle tue stronzate è quella definizione ridicola e spocchiosa: “italiota medio”. Ooohhh, ha parlato la baronessa Serbelloni Mazzanti Vien Dal Culo. Dafne è superiore, non è “media”, è nobile e frequenta solo le riunioni della créme dell’aristocrazia, coi Rotschild e gli Aldobrandini. Ah ah ah, poveretta, hai più acidità nelle vene tu, dell’acido solforico nelle batterie auto. Una povera donnetta livorosa e rancorosa. Povera diavola, che pena mi fai!!

      2. Io non ho votato per il signor Presidente, a dirla tutta non sono andato a votare, per contro di sicuro parecchie donne o forse sarebbe meglio definirle femmine italiote la hanno votata.

      3. @ Alba chiara

        Certo che molte femmine italiote l’hanno votata, sono quelle dalla parte del patriarcato misogino e sposano o si accompagnano con ominidi della stessa levatura di un lombrico, che però almeno fertlizza la terra.
        Le compatisco in attesa che gli si risveglino due neuroni e l’orgoglio di essere donne, e soprattutto che si liberino da tutte queste stronzate.

  8. Questa sarebbe una studentessa? La studentessa se l’è mangiata… Sembrerebbe più una professoressa fessa… Io alle elementari e medie avevo tizie simili… Di un’ignoranza e cattiveria allucinante e indicibile… Comunque, la invito a farsi adottare da mia madre che nemmeno cucina e compra il cibo, potrebbe dimagrire molto e le gioverebbe assai… E nel frattempo l’Eurospin butta il cibo che sta per scadere fuori, anziché regalarlo ai clienti. Ieri ho visto tutto il cibo sotto alla pioggia ed ho pensato ai bambini poveri ad esempio… Che tristezza… Ah, tornando al pachiderma ritratto in foto, piercing e capelli sono veramente orrendi e le stanno a dir poco demmerda, ci pensi… Magari vuole fare la finta trasgressiva ma sta davvero malissimo… Non è nemmeno credibile… Sarà una covidiota di sinistra… Bah… Dov’era quando discriminavano chi preferiva l’immunità naturale a delle dosi di un vaccino sperimentale e potenzialmente dannoso o addirittura letale? Boh… Coerenza questa sconosciuta… Meloni talmente fascista che non ha fatto un cazz. Invece il piddì demmerda ci ha discriminati, insultati, augurato la morte, ecc… Immagino poi quanto darà lavoro ai disoccupati… Come no… Gli uffici per il lavoro non fungono nemmeno da uffici per l’impiego, sono luoghi completamente inutili dove ti fanno soltanto promesse da marinaio…

  9. Questa chiattona è incazzata solo perchè nessuno non se la tromba! La protesta contro il Governo è un surrogato, non c’entra niente 😊😊😊

  10. Non si offendano quelli di sinistra, ma ecco a voi il prototipo perfetto che piace a comunisti e PD.
    Imbecille, senza senso, dalle idee idiote, confusa sul se stessa, addobbata come un albero di natale, con mascherina a tracolla per non smentirsi, praticamente la perfetta idiota da manovrare.
    La cosa più triste è che questi alti locati di sinistra (che sono di sx per tornaconto vedi de benedetti) poi dicono che tutti gli altri che non votano appunto per la sinistra sono, cretini, ignoranti, non hanno casa, non hanno lavoro, etc etc è questa invece come è?
    E quelli come lei?
    Ho sempre odiato gli epiteti del tipo io sono di sinistra, io sono di destra, ma cosa cazzo significa popolo (80%) di imbecilli?
    Fin quando in Italia non si capirà che si deve remare tutti insieme, posso solo dire siamo fregati, finiamo malissimo.

    1. Le vittime ed i carnefici, o se vuoi il parassita ed il parassitato, o lo sfruttatore e lo sfruttato, Non possono remare tutti assieme… è una fesseria “corporativo-fascista” ( oro alla patri, sacrifici per la patrie , per poi mandare la patria-Nazione a remengo , Perdendo una guerra…) .

      Cii trovandosi in un conflitto tra un aggressore (“naturale”) , ed un aggredito, Propone agli stessi di unirsi, o Non prende parte per difendere l’aggredito, è Complice dell’aggressore !

      1. ma che stai a di? è più di una volta che ti scrivo che sei poco intelligente, mi devi per forza dare dimostrazione ogni volta?
        avanti dai tu una soluzione ai problemi su!
        è inutile che cerchi parole e video su google, scrivi qualcosa di tuo e specialmente il tuo nome, almeno sappiamo come ti chiami e possiamo riconoscerti.
        credevo fosse logico che si intendeva dire che è il popolo che si deve unire e remare tutti insieme, moller dice che la voce del popolo è la voce di dio.
        te lo scrivo per l’ennesima volta comunista, tu fai parte dell’80% che continua a non capire una cippa!

      2. ps: Ascolta cosa Mohamed Konaré Leader del Movimento Panafricano contro il Franco Cfa ed impara qualcosa ignorante.
        prima di sparare cazzate, come fa quella imbecille sul video, informati bene.
        voi comunisti avete rovinato sto paese, in 30 anni ma ce l’avete fatta, contento?
        capii già da ragazzino che se foste arrivati al potere con quelle idee avreste distrutto l’Italia e lo dissi in un convegno organizzato dalla mia regione dei giovani comunisti motivando le mie ragioni, sai che fecero? si misero tutti a ridere come a dire vabbè co ste idee che vuoi che ci dicano…
        l’europa, io sono di sinistra, io so comunista, io vesto non firmato, bertinotti è il mio idolo, la mia patria è il mondo, i diritti sociali, etc etc sai quante ne ho sentite di cazzate in vita mia?
        il diritto sociale e far si che due froci abbiano un bambino in mano? è un giocattolo? sii inculino come hanno sempre fatto e non rompano li coglioni che nessuno gli ha mai negato una cippa!
        se il mondo è la tua casa via in arabia e prova a fare qualcosa che non gli quadra, poi vediamo…
        voi comunisti con il vostro 30% avete infestato l’italia intera, vi siete spalleggiati e raccomandati, avete preso tutti i posti di potere ed ora non lo mollate l’osso…
        visto che ti piace tanto trovare i video cerca quello su craxi e cosa disse in tribunale aproposito del comunismo italiano.
        bene non voto destra, non sono uno dagli ideali facili, bisogna sempre specificarlo con quelli tipo te, non sono di nessuna parte politica quindi se dico che l’immigrazione non è migrazione ma roba pagata da soros, e serve a far arricchire gli scafisti per te sono fascista.
        se dico che l’immigrazione ci deve essere ma controllata, per far si che chi ha bisogno davvero venga aiutato come giusto che sia, per te sono fascista.
        se ti dico che è la francia a far scappare questa gente, che prende l’aereo per arrivare in egitto per poi andare in libano e mettersi sui barconi, per te sono fascista.
        amico caro senti a me, non ti mettere a scrivere qui sopra fai sempre la figura barbina.
        ciaaaao

  11. NoGeoingegneria
    Portale contro le manipolazioni climatiche ed ambientali
    SILENZIOSAMENTE – NASCOSTO SOTTO IL PUNTO 23 – IL G20 SI ACCORDA SUL GREEN PASS PER SEMPRE
    l G20 vuole standard tecnici comuni

    Così, la dichiarazione firmata da tutti i Paesi del G20, recita in forma abbreviata: “Sosteniamo l’hub dell’OMS per il trasferimento tecnologico di vaccini a mRNA con l’obiettivo di condividere la tecnologia e le competenze tecniche su base volontaria e reciprocamente concordata”. Riconosciamo l’importanza di standard tecnici e metodi di verifica comuni per facilitare i viaggi internazionali scorrevoli, l’interoperabilità e il riconoscimento di soluzioni digitali e non, compresa la prova di vaccinazione. Sosteniamo la prosecuzione del dialogo e della cooperazione internazionale per la creazione di reti sanitarie digitali globali affidabili come parte degli sforzi per rafforzare la prevenzione e la risposta a future pandemie, che dovrebbero basarsi sul successo degli standard esistenti e dei certificati digitali COVID-19.——————————————————-

  12. @Dafne

    Guarda che le donne (o femmine scegli tu) che hanno votato per Giorgia, lo hanno fatto perché si sono fatte intortare dalle sue promesse fatte in campana elettorale, qui il patriarcato o il matriarcato non c’entra un cazzo di niente

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.