Strage di uccelli a Roma per i botti di fine anno: centinaia trovati sull’asfalto

Condividi!

di Vincent Giocoliere – Quelli che vedete a terra sono uccellini. Questa è una strada di Roma, via Cavour mi dicono. Sono, purtroppo, morti d’infarto, a causa dei botti che anche quest’anno le persone hanno deciso di sparare. Per qualcuno può sembrare una cosa di poco conto, me ne rendo conto. Quello che non capisco davvero è se il continuo ed incessante pensare che il Pianeta sia solo nostro e che il resto dei suoi abitanti siano lì ai nostri servigi e che debbano costantemente pagare le conseguenze delle nostre scelte, non ci stia portando ad un pericoloso problema. Se non ci hai mai pensato, ti prego, fallo. Se anche tu hai sparato i botti, almeno riflettici.

Condividi!

One thought on “Strage di uccelli a Roma per i botti di fine anno: centinaia trovati sull’asfalto

  1. ma state scherzndo??? non è mai successo negli anni passati che gli uccelli morissero per i botti e ne venivano sparati molti, ma molti più di quest’anno….non è che sono morti per l’accensione delle antenne del 5G!!!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: