Soumahoro piange in video: “Mi volete morto, avete paura delle mie idee” (VIDEO)

Condividi su:

Mi dite cosa vi ho fatto? E’ da una vita che sto lottando per i diritti delle persone, da una vita. Vent’anni per strada a lottare per dare dignità alle persone. La mia vita è stata caratterizzata dalla lotta contro qualsiasi forma di sfruttamento. Voi mi volete morto”. Aboubakar Soumahoro tenta di difendersi dalle inchieste piovute sulle coop della sua famiglia. Su di loro indaga l’antiriciclaggio e c’è anche un’inchiesta aperta dalla procura di Latina sulle condizioni dei lavoratori nelle cooperative gestite dalla moglie e dalla suocera.

Voi mi volete distruggere ma avete paura delle mie idee”, attacca il deputato in un bizzarro video postato sulla sua pagina Facebook. “Pensate di seppellirmi ma non ci riuscirete. Sono giorni che non dormo. Ho lottato per le persone che voi avete abbandonato. Mia moglie è disoccupata, è iscritta all’Inps, non possiede allo stato attuale nessuna cooperativa. Perché non parlate con lei? Quando l’ho conosciuta lavorava già nell’ambito dell’accoglienza. Parlate con mia suocera, chiedete a lei che è proprietaria della sua cooperativa: sarò il primo a scioperare con i dipendenti e a lottare per i loro diritti”, conclude il parlamentare di sinistra. La moglie disoccupata con milioni di € di fatturato mentre era a capo della Coop.

Condividi su:

16 thoughts on “Soumahoro piange in video: “Mi volete morto, avete paura delle mie idee” (VIDEO)

  1. buahahahahaahaha….grande uomo,grande lottatore. lo si intuisce da come frigna. tornatene in burundi piagnone

  2. Nessuno ti vuole morto, ma vederti nel posto che ti si addice. La testa nel cesso a pulire la meda con la lingua. Quello è il tuo posto ed il tuo ruolo. E vaffanculo tornatene in Africa a fatte rincorre dai leoni, se non vuoi pulire i cessi.

  3. Aveva gli stivali addosso quando ha girato il video? E pensa che questo imbecillotto è entrato in Parlamento con gli stivali lerci per (così ha detto) “rappresentare” la sofferenza e la miseria dei migranti”

  4. Costui “pensa” che gli basti piagnucolare, raccontar panzane e fare la vittima per ingannarci, dunque ci ritiene stupidi e questo è irritante.
    La cosa inquietante è che i compagni l’hanno votato.

    1. Renè
      sono d’accordo con te al 100%.E’ molto probabile che pensi che gli italiani sono dei coglioni(confermato dai 15 mila al mese che gli diamo come deputato e i milioni alla cop della suocera) e che basterà fare il pianto per essere perdonato.Ma in tribunale la moglie e suocera possono piangere quanto vogliono ma non credo gli servirà molto

  5. Come i carnefici dei negretti in Africa sono i loro stessi fratelli così in Italia. Il negro fugge dal negro e di nuovo sotto le sue fauci cade.

  6. MAVATTELOAPJANDERCULO brutta merd@!! non fai piu’ lo sborone adesso eh??? tornatene da dove sei arrivato! infame e ingrato

  7. ah ah ! Negrimmerd ! Chiagn e fott, il solito negro che ha trovato la manna in Italia per i Pidioti complici e i loro votanti buonisti. Ci ha portato l’Africa in italia, deve essere crocifisso e appeso per i coglioni, questo delinquente. Speriamo che venga linciao dagli altri africani clandestini che sfruttava

  8. Ma va tutto bene…. La sinistra o meglio questa come le altre formazioni politiche, eseguono ordini.
    La Meloni, ciancia ma in pratica nn fa gnente.
    Del resto sappiamo che i politici, hanno scheletri negli armadi…
    E, il potere lo sa ……….

  9. La cosa veramente triste e’ che sia venuto qui a sfruttare le genti del suo stesso continente, che non gli basti il superstipendio da deputato immeritatamente preso per NON fare gli interessi degli italiani (e a quanto pare, nemmeno quelli degli africani), ma che voglia guadagnare ancora di piu’ senza farsi nessuno scrupolo. Mi indigna sapere che venga eletta gente simile in parlamento (inclusi certi italiani). Altro che Patricio Lumumba…

  10. Ma vada affanculo insieme alla caciottara con cui fa i teatrini in Parlamento, tanto sono tutti sullo stesso libro paga, quello di Soros.

  11. Brutte merde!! vengono qui ad arricchirsi illegalmente complice una sinistra vergognosa e criminale e come se non bastasse hanno pure l’arroganza di prenderci per il culo, offendere ed essere ingrati!!! A CALCI IN CULO E FUORI DAI COGLIONI!!! SUBITO!!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.