Sondaggio YouGov: il 56% degli elettori USA ritiene che ci sia stata frode elettorale

Condividi su:

L’opinionista Fabio Dragoni sul suo profilo Twitter ci mostra un sondaggio effettuato in questi giorni negli Stati Uniti d’America: “Il 56% degli elettori USA ritiene che la frode elettorale sia stata tale da cambiare il risultato elettorale. Sondaggio Yougov”.

La reazione: “Sono la maggioranza anche quelli che credono ci siano effettivamente state delle frodi: Biden sarà un presidente illegittimo per il 56% degli Americani, si è creata una spaccatura nella società Usa, forse insanabile, almeno nel breve periodo”. “Ma il dato più importante è che la maggioranza assoluta ritiene che ci siano stati brogli tali da modificare l’esito elettorale. E parliamo di un sondaggio di un istituto “mainstream”. La percentuale reale sarà di molto superiore”. “Evidentemente solo i repubblicani politici hanno abbandonato Trump. Invece il popolo repubblicano è rimasto coerente”.

Condividi su:

One thought on “Sondaggio YouGov: il 56% degli elettori USA ritiene che ci sia stata frode elettorale

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.