Siri: “Sciacalli, dite la verità: questi pseudo vaccini sono stati un mezzo fallimento”

Condividi su:

“Farmaci che si sono rivelati un mezzo fallimento”. Armando Siri non usa tanti giri di parole nell’esprimere il suo dissenso sull’ipotesi di obbligo vaccinale che si sta scatenando nelle ultime ore prima del Consiglio dei ministri in programma domani 5 gennaio. Il senatore della Lega ci va giù pesante: “Ma di quale vaccino parliamo? Perché i vaccini si fanno una volta nella vita, al massimo un richiamo e la questione si conclude lì. Qui si parla di un farmaco da inoculare ogni 4/5 mesi che non fornisce immunità sterilizzante e non garantisce lo stop completo allo sviluppo sintomatico. Abbiamo assistito ad una comunicazione in cui si è detto tutto e il contrario di tutto. Ma vi pare una cosa seria? Siamo in una totale paranoia collettiva agevolata da un mix di istituzioni disorientate e sciacallaggio mediatico. Tutto spalmato su un letto di ignoranza e suburbanesimo culturale spacciato per scienza. Individui ipocondriaci e sociopatici vengono elevati a status di cittadino modello. Manca totalmente la trebisonda”. Lo riporta Il Tempo.

“Il medicinale, pseudo vaccino, che si sta utilizzando andrebbe somministrato solo ad anziani e fragili nella speranza che il rapporto rischio/beneficio propenda per quest’ultimo mentre tutti gli altri si dovrebbero curare come è sempre stato invece di andare in paranoia facendo la fila per un tampone anche senza avere sintomi. I sieri a disposizione non hanno concluso la fase sperimentale, quindi non possono essere oggetto di obbligo. Poi per carità essendo stato fatto a pezzi lo stato di diritto tutto può essere. Ma io sicuramente non sono favorevole. Sono sempre stato e continuo ad essere per la libertà di scelta terapeutica. Tra l’altro mi pare che al punto in cui siamo, questi farmaci si siano rivelati un mezzo fallimento. Se dopo un anno, dopo aver somministrato 112 milioni di dosi siamo ancora ridotti così, abbiamo la conferma che la malattia è mentale non virale”.

Condividi su:

7 thoughts on “Siri: “Sciacalli, dite la verità: questi pseudo vaccini sono stati un mezzo fallimento”

  1. Bene, ma dovrebbe fare come la Donato: uscire dalla Lega, un altro partito che ha tradito gli elettori

  2. io di solito non amo usare la parola Gatekeeper ma per leghisti e grillini che dopo aver retto la seggiola (per non essere eccessivamente volgare) a Draghi per un anno avallando ogni sua scelta, e che ora si mettono a sparare contro governo e vaccini non trovo altre parole. Lo stesso penso di Paragone, prima leghista e poi grillino. Al momento l’unico a cui darei fiducia è Toscano.

  3. @Nero ehhhhhh, Toscano??? Oggi l’ho mandato affa, aveva pubblicato un video DEMENZIALE in cui parlava della DEPORTAZIONE dei no-vax (sic!). Al che gli ho scritto che io non voglio più avere a che fare con quelli che credono di alzare l’audience pubblicando titoli del caxxo, per impressionare la gente! Non si scherza con le deportazioni e le camere gas, semmai si va DENUNCIARE (come ho fatto io) i DEFICIENTI che istigano all’odio e a sparare sui no-vax come Bava Beccaris. Fuori dai c. , chi scherza su queste cose con me ha chiuso. A parte il fatto che questo Toscano ha sempre questo atteggiamento FALSAMENTE IRONICO, ma in realtà si vede benissimo che è falso, ed è lì per fare da cassa di risonanza per il mainstream, guarda caso lui legge sempre gli articoli del Corriere e di Repubblica, anziché fottersene dei loro deliri. Evidentemente non ha capito una sega, la gente ormai ha smesso di guardare e leggere tv e giornali dei servi del potere, prime time tv e i media principali sono crollati del 40%, la gente ne ha i c. pieni di vedere tg che cercano di pompare un raffreddore o un’influenza stagionale quasi fosse la peste nera. Quindi per me questo Toscano dovrebbe fare la fine dell’omonimo sigaro: INCENERITO E DIMENTICATO, non serve a nulla! Semmai le persone serie sono la Donato (che è uscita dalla Lega), la Balanzoni, l’avv. Marini, ecc., non certo i pagliacci che pubblicano abomini credendo di essere divertenti.

  4. Albert,
    in Australia hanno confinato in casette isolate in un campo chiuso con controllori gente che era solo positiva a questi test fasulli.Anche in Canada hanno costruito campi di contenimento covid che sono preticamente dei campi di concentramento..Prima di dare del coglione a Toscano,che fà informazione fatta bene, informati meglio

  5. @Cesare. Ecco un altro boccalone che crede alle puttanate di Toscano. I campi di contenimento australiani erano stati creati per le quarantene di coloro che tornavano da Paesi a rischio infezione, e venivano confinati per 10-15 giorni. A me non piace per nulla l’Australia, e da loro c’era già l’usanza di mettere subito in campi di contenimento gli stranieri cui scade il permesso di soggiorno, in attesa di rispedirli a casa. E ho visto le proteste dei cittadini, davanti al parlamento, quindi non ho certo simpatia per l’Australia. Ma equiparare un campo di contenimento ad un campo di concentramento nazista è una vergognosa PORCATA, non è informazione, e chi lo dice – come quel ridicolo “giornalista” – è un irresponsabile criminale! inoltre, come ho già scritto, se Toscano fosse davvero dalla parte di chi è contro Draghi non avrebbe fatto tutta quella manfrina della sua “contagiosità” al covid (magicamente sparita in 2 giorni!) nè si metterebbe a commentare sempre Corriere e Repubblica. I doppiogiochisti mi fanno solo incazzare!

  6. TITOLO SBAGLIATO , questi vaccini sono stati e sono un fallimento totale x la salute delle persone , ed un mezzo flop per lo scopo x cui sono stati creati !! Questi sieri sono nati con lo scopo di rendere le persone delle antenne viventi necessarie x il funzionamento del 5G ,
    Di fronte al 30% di rifiuti e alla valanga di reazioni avverse , tutto il programma militare 5G va a puttane e con lui gli altri progetti dell agenda 2030 !!
    Questi speravano che il mondo spaventato si iniettasse questa porcheria e tra minacce e corruzzione credevano di riuscirci in 18 mesi , ma come fu con l HIV . alcuni scienziati hanno aperto il libro e adesso il mondo inizia a capire!
    Purtroppo un vile affarista come Draghi, e tutta quell accozzaglia che sostiene questa farsa non puo piu tirarsi indietro e dovra fare altri danni e altri morti .
    Spero solo che la paghino , compresi quei buffoni che fanno le pubblicita !!

  7. Mezzo?… mezzo?… ma quale mezzo?… no protegge né da infezione né da malattia… si è infettivi come qualsiasi altro bipede… registra crescente marea di avventi avversi (leggi persone che stavano benone e dopo inoculazione schiattano diretti oppure sono colpiti da malesseri anche cronicizzanti)… e costui parla di mezzo fallimento?…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.