Sindaco Pd condannato, comunità senegalese solidale: “Ha fatto tanto per noi”

Condividi!

Ieri il tribunale di Pisa ha condannato l’ex sindaco di Pontedera, Paolo Marconcini, a dieci mesi e dieci giorni per peculato, con l’uso privato dell’auto aziendale quando era presidente di Geofor. La comunità senegalese di Pontedera è intervenuta per esprimere solidarietà nei confronti dell’ex sindaco: “La comunità senegalese di Pontedera ha appreso con amarezza le notizie riguardanti il nostro carissimo Paolo Marconcini. Con questo comunicato stampa vogliamo portare il nostro sostegno e la nostra solidarietà a una persona che ha fatto tanto per l’integrazione di tutte le comunità straniere residenti a Pontedera particolarmente per quella Senegalese”. Lo riporta la testata locale Qui News Valdera.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.