Sindaco M5s: “Vergogna bloccare le Ong, sbarchino subito in Italia”

Condividi su:

Vincenzo Campo, sindaco grillino di Pantelleria, critica la linea (voluta dal voto elettorale) del nuovo governo sulle ong. “In questo momento da italiano non posso che provare vergogna. Non è bloccando per quattro-cinque giorni le navi in mare che si affronta il fenomeno migratorio. Così si gioca solo con la vita delle persone. Se poi su quelle navi ci sono bimbi e donne, magari incinta, credo che tutti dovremmo provare una profonda vergogna”. Così l’ADNKRONOS.

Al neo governo Meloni dico di smetterla con questo teatrino – ha rincarato la dose Campo – occorre, invece, lavorare con l’Europa per la redistribuzione dei migranti, perché l’Italia è punto di arrivo ma non la destinazione finale per l’80 per cento di chi arriva sulle nostre coste. Ed è necessario anche tessere reti diplomatiche sul fronte dei Paesi del Nord Africa perché chi scappa fugge da guerre, miseria e violenza. E affronta il mare affidandosi ai trafficanti perché non esistono vie legali di accesso”.

Condividi su:

9 thoughts on “Sindaco M5s: “Vergogna bloccare le Ong, sbarchino subito in Italia”

  1. Con la condizione che la loro piccola isola dall’ ecosistema fragile non può ospitarli gli africani, tranne quelli che gli servono come inservienti nella bella stagione quando devono accumulare i danari, ma i dammusi che rendono soldi soldi soldi in nero non li possono dare ai fuggitivi dalle guerre che si fanno tra loro fratelli negri buoni, gli altri via, a spese degli italiani più esposti all’arroganza africana, loro le loro isole le devono mantenere come isole felici.
    Pantelleria come Lampedusa, come linosa e le Eolie, come l’Elba, come Ponza, come tutte le altre isole cesso d’Italia che sono italiane solo se gli servono i soldi per sfangare l’inverno ma che appena arriva la bella stagione diventano cittadine del mondo quando devono spompinare gli stranieri danarosi e sfruttare quei quattro negretti stagionali.

  2. Caro il Sig Vincenzo faccia il sindaco , e non si arroghi di decidere le politiche nazionali !
    Lei conta come il due di bastoni a briscola denari!
    pensi ai suoi cittadini e non si avventure in cose troppo complicate x una mente isolana !
    Se li vuole cosi tanto se li tenga a casa sua e non li trasferisca a noi in italia !

  3. La vergogna vera e’ che certa gente e certe organizzazioni si facciano scudo del senso di umanita’ solo per poter guadagnare sul business della tratta di umani. Umani alla stragrande maggioranza dei quali non possono offrire nulla in Italia, se non un giaciglio sulle panchine ai giardinetti e un pasto alla Caritas (nel migliore dei casi), o un’occupazione nel mondo dello spaccio, del crimine organizzato e della prostituzione. E a nessuno di questi personaggi “di buon cuore” e’ mai venuto in mente di andare a manifestare sotto le ambasciate americane per aver bombardato la Libia e sfruttato l’Africa per decenni, o di fare sanzioni agli Usa.

  4. Ma se io quando ho un difetto in macchina che sta per cedere mi metto in strada a farlo crashare, viene lo stato e mi paga albergo e riparazioni? Quelli che si bloccano in montagna pagano l’elicottero, no?

  5. Ma questo e’ un boia di sinistra….che ce frega a noi degli africani che peraltro non scappano da niente tranne forse il 2 % e gli altri vengono per parassitarci e delinquere. Dobbiamo mandargli degli squadristi a fargli passare la voglia di africa

    1. ma questi hanno come esempio politici e mafiosi italiani, che sono parassiti e delinquenti, quindi pensano di farlo anche loro. l’esempio viene dall’alto

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.