Sinagra: “Il giornalista Mattia Sorbi è stato curato dai medici RUSSI, non ucraini. TG1 vergogna”

Condividi su:

Di Augusto Sinagra — Il “telegiornale” di Rai1 ha dato notizia che il giornalista italiano Mattia Sorbi, gravemente ferito in Ucraina per lo scoppio di una mina liberatoria e democratica, sarebbe stato “curato da medici ucraini”. La verità è che il detto corrispondente di guerra, come da lui stesso dichiarato (e si sente bene dall’audio) fu salvato da militari russi e curato da medici russi pur sotto i continui bombardamenti degli ucraini, e dunque a rischio della loro vita.

Il detto giornalista è stato rimpatriato in Italia con l’assistenza della Croce Rossa Russa. Che dice ora l’intemerato Enrico Mentana e i suoi soci della Open, sempre a caccia di fake news? Domandona: da 1 a 10 quanto fa schifo l’“informazione” di regime in Italia che scientemente diffonde notizie false?

Condividi su:

11 thoughts on “Sinagra: “Il giornalista Mattia Sorbi è stato curato dai medici RUSSI, non ucraini. TG1 vergogna”

  1. che cinema..
    il male non si stanca mai..
    cinema..
    circo…
    buffoni di tutte le specie
    GETTATE LA TV ..
    SAREBBE ORA..
    e
    ascoltate voi stessi se ancora ce la fate..

    1. Che vergogna qui siamo all’analfabetismo funzionale. L’intervista e l’articolo di Sorbi lo può leggere chiunque e lui ringrazia i russi per il primo soccorso e i medici ucraini per l’intervento. Poi dice che la mina era Russa, che il personale Ucraino che lavora all’ospedale è oppresso…. Ma voi no, scrivete fandonie del genere per soddisfare chissà quale senso non appagato. Che schifo.

      1. cariino, ho trovato il traduttore degli articoli. Se tu fossi meno MATERIALE
        forse avresti modo di leggere ed intendere
        in modo meno superficiale. I fatti, nudi e crudi,
        tieniteli stretti …

  2. per lo scoppio di una mina liberatoria e democratica….frase che mi ha fatto venire alla mente una canzone mitica dei 99posse,la bomba intelligente…brava redazione! l’informazione in itagliah e nell’occidenteh è in mano a 4 fanatici aschenaziti. questo è il problema

    1. Lei o genio anonimo prima di commentare con tanto livore ha letto l’intervista di Mattia? O l’articolo che ha scritto lo stesso Sorbi? Perché è terribile mistificare la realtà come ha fatto questa pseudo redazione di un sito che osa pure chiamarsi stop censura e poi diffonde le fake news del Cremlino dove la censura è davvero pesante… Non mettete a questo giornalista in bocca parole che non ha mai detto o scritto

      1. RIO ma ci fate o ci siete?
        Voi delle ORE 23
        che vi fissate con la supercaxxola del punto e della virgola..
        NON CE NE FREGA NIENTE DEI TUOI DETTAGLI
        SIAMO CONSAPEVOLI DI ESSERE AL CIRCO,
        ti piace il circo?
        A ME NO…
        ma non capirai
        sei nel loop della supercaxxola quantistica del cubo magico
        NO, NON CAPIRAI,
        TIENITI IL TUO CIRCO INFERNALE ALL’INFINITO..
        COME IL METACACCAVERSO
        baccalone, dove sei? lo sai dove sei?
        all’inferno…all’infinito…come il simbolo del metaverso..baccalone..
        cubo verso meta verso e BACCALONI

    2. Bravo, sto Sorbi già solo dalla faccia mi pare un pirla spaziale, i russi non devono perdere tempo prezioso a salvare delle totali nullità lecca terga degli ucraini, che stanno avendo ciò che si meritavano da un pezzo.
      Zelensky non scampa al prossimo incidente statene certi. Il bamboccio USA e getta ormai non serve più, non sta ottenendo nulla di nulla e verrà rimpiazzato, ma perderanno miseramente.
      Le élite askenazi hanno i mesi contati.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.