Signora racconta tutti i crimini ucraini nel Donbass: cacciata dalla piazza di Torino (VIDEO)

Condividi su:

TORINO – Anni di guerra e di tensione hanno diviso le etnie che vivono in Ucraina. Siamo a Torino, alla manifestazione contro la guerra in Ucraina. Questa signora (probabilmente di etnia russa) stava raccontando tutti i crimini e le atrocità compiute in Donbass dalle milizie neonaziste ucraine e così i suoi connazionali hanno cercato in ogni modo di cacciarla e tapparle la bocca. Chi racconta la verità viene insultato, cacciato, emarginato.

Condividi su:

7 thoughts on “Signora racconta tutti i crimini ucraini nel Donbass: cacciata dalla piazza di Torino (VIDEO)

  1. “SIAMO IN UN MOMENTO DI FORTE TENSIONE: ESSERE UN RUSSO OGGI — VIVO, O MORTO”

    Paolo Nori: “Cancellato il mio corso su Dostoevskij alla Bicocca, è censura”

Rispondi a noside863 Annulla risposta

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.