Sicurezza dei vaccini, Sinagra: “Bassetti e Brusaferro non si sono proprio presentati in Tribunale”

Condividi su:

di prof. Augusto Sinagra – Il 9 marzo scorso si è svolta dinanzi al Tribunale di Massa la trattazione dei ricorsi di alcune Docenti che, renitenti all’obbligo ricattatorio di assumere i noti sieri genici, si trovano sospese dall’impiego e dalla retribuzione. L’udienza era finalizzata a chiarire i due punti specifici di tali sieri genici, e cioè la sicurezza e l’efficacia, e a tale scopo erano stati convocati il Prof. Matteo Bassetti e il Dott. Silvio Brusaferro Presidente dell’ISS il quale aveva facoltà di delegare qualcun altro dell’ISS. Matteo Bassetti non aveva questa facoltà ma non si è presentato e ha mandato un “ricercatore” di Cosenza. Brusaferro ha mandato un altro “ricercatore” dell’ISS. Era presente anche, come autorizzato dal giudice, il Prof. Frajese.

L’audizione dei primi due è andata avanti per circa due ore senza poter ottenere dall’uno e dall’altro una risposta specifica sui due aspetti fondamentali della sicurezza ed efficacia dei sieri genici in commercio. Praticamente, i due, nell’evidente attitudine di eludere risposte precise e puntualmente ribadite dal giudice, hanno svolto una specie di teoria generale dei virus e delle epidemie, come io ho fatto presente in udienza al giudice. Questa mia insolita esperienza professionale mi ha ricordato il film “Amici miei” specie per la parte del Conte Mascetti interpretata da Ugo Tognazzi.

Il Prof. Giovanni Frajese, con la calma e la serenità di chi è veramente competente, ha chiarito al giudice che non vi è alcuna sicurezza ed efficacia dei vaccini anche attraverso grafici ufficiali (acquisiti agli atti del giudizio) che confermano quanto esposto dal Prof. Giovanni Frajese il quale all’uscita del Tribunale è stato accolto da una piccola folla che gli ha tributato ammirazione ed affetto. L’udienza è stata rinviata al 20 aprile per la discussione orale del ricorso in contraddittorio con l’Avvocatura dello Stato la quale sicuramente si appoggerà alla nota sentenza della III Sezione giurisdizionale del Consiglio di Stato, del 20 ottobre 2021, n. 4075, ormai intesa quanto a veridicità e indiscutibilità, ad un Palinsesto evangelico del II Secolo d.C.; anzi, del valore delle Tavole della legge di Mosè. Staremo a vedere come finisce, ma una cosa è certa: “Non si cede neppure un metro”.

Condividi su:

13 thoughts on “Sicurezza dei vaccini, Sinagra: “Bassetti e Brusaferro non si sono proprio presentati in Tribunale”

  1. Mi sembra evidente che Bassetti, Brusafrro e consimili hanno la coda di paglia. Aver mandato dei sostituti (usandoli, in pratica, per addossare loro eventuali responsabilita’ per quel che avrebbero detto), semplicemente dimostra che non possono affermare davanti a un tribunale che questi sieri siano efficaci e sicuri, data la mole orai accumulatasi di prove scientifiche ed empiriche (cioe’ della quotidianita’) del contrario. E per il prof. Frajese, gia’ l’essersi presentato in tribunale di persona dimostra serieta’, sicurezza delle sue posizioni sicentifiche e onesta’.

  2. GLI STATI UNITI HANNO FINANZIATO LA RICERCA SU PATOGENI E ARMI BIOLOGICHE DELL’UCRAINA DAL 2005
    ========================================================================================

    L’addetto stampa del Pentagono John Kirby, HA SEMPLICEMENTE MENTITO AL MONDO. Gnoooooooo!

    ———> Un documento pubblicamente disponibile mostra un accordo da 15 MILIONI DI DOLLARI firmato tra il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e il Ministero della Salute ucraino, per sostenere la ricerca sulla ricerca sulle armi biologiche a Kiev, Leopoli e Odessa.

    Il governo degli Stati Uniti ha fornito MATERIALI e FORMAZIONE per la “ricerca biologica cooperativa, rilevamento e risposta di agenti di minaccia biologica e miglioramento della protezione, controllo e responsabilità del materiale biologico”.

    I DETTAGLI sono stati nascosti al pubblico, ma i “Segreti di Stato dell’Ucraina” sono stati condivisi con il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

    BENE, ora serve rivelare al mondo intero che cosa è successo davvero per quasi due decenni:

    https://www.state.gov/wp-content/uploads/2019/02/05-829-Ukraine-Weapons.pdf

  3. Professor Sinagra, non ritiene che la TESTIMONIANZA video rilasciata dal Dottor Richard Fleming (cardiologo) possa essere utilizzata nei Tribunali italiani dagli avvocati che vogliano dimostrare che i “vaccini” contro COVID-19 sono armi biologiche?

    Chi rilascia queste affermazioni, sotto testimonianza, non solo è MEDICO – ma è anche AVVOCATO.

    https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

    1. MANCANO GLI STUDI SUGLI ANIMALI

      I N I Z I A

      Min (35:02) “Have you see any evidence that Pfizer, J&J, Moderna did animal studies, before they went to the FDA for an Emergency Use Authorization?”

      Min (35:12) “I have not. And I have to tell you that all of these called for animal models to be done, before you do it in any humans … so that you know what would happen, right?”

      Min (35:23) “And I have done animal research for many decades in my life. And, there’s a reason for doing it. It’s because you don’t experiment on people – unless you are a NAZI.”

      T E R M I N A

      * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

      TRADUZIONE

      Min (35:02) “Può fornire prove che Pfizer, J&J, Moderna abbiano condotto studi sugli animali, prima di rivolgersi alla FDA per un’autorizzazione all’uso emergenziale?”

      Min (35:12) “Non ne ho. E devo dirle che tutti questi (vaccini) richiedevano che gli studi sugli animali fossero stati condotti, prima di essere iniettati su qualsiasi essere umano … per sapere che cosa sarebbe successo, giusto?”

      Min (35:23) “Ho fatto ricerca sugli animali per molti decenni nella mia vita. E c’è una ragione per farlo. Perché non si sperimenta sulle persone – a meno che uno non sia un NAZISTA.”

      https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

    2. Egregio Avvocato Sinagra,

      ha fatto presente a TUTTA LA MAGISTRATURA ITALIANA che siamo – per decreto – costretti … a farci iniettare l’HIV?

      I N I Z I A

      Min (4:21) “Did you also look at the genetic code of the SARS-CoV-2 virus – and especially this spike protein?”

      Min (4:26) “We did, as well as Professor LUC MONTAGNIER, who is the gentleman who discovered the HIV virus, and several other individuals that we … note in the book.”

      Min (4:37) “And based on that REVIEW OF THE GENETIC CODE, that informed your CONCLUSION that this is a BIOWEAPON?”

      Min (4:42) “Right, so the BIOLOGICAL WEAPONS CONVENTION TREATY states that any adjustment – or modification – of a biological agent, like this virus, that doesn’t provide a benefit for mankind, is a biological weapon.”

      Min (4:55) “These particular CHANGES in this virus, including:

      – the PRRA insert, which are amino-acids that were inserted, that are very critical for the furin cleavage site, for this virus to infect.
      – The insertion sites that were made with HIV, and Simian or, Ape Plague HIV-equivalent viruses.
      – The prion-like domain at the top of this spike protein, as well as the HIV-like protein 120 insert that Shi Zhengli put in early on – that’s critical for the attachment of this virus to cells. ALL OF WHICH ARE NOT NATURALLY OCCURRING.”

      Min (5:30) “So, to be clear, the SARS-CoV-2 virus, otherwise known as COVID-19, and especially its spike protein is NOT something that SIMPLY EVOLVED on its own in nature? ”

      Min (5:42) “We have LOOKED at ALL the different coronaviruses that exist on the planet.

      – None of them have the PRRA insert.
      – None of them have this tremendous amount of HIV insert.
      – None of them have a regional binding domain, that is a prion-like binding domain.”

      MIn (5:57) “Which means that where they are attached to the cells, it’s a prion-like domain. And prions are things that are abnormal proteins, that cause other proteins to be become abnormally hoarded.”

      Min (6:10) “So, to be clear, GENETIC CHANGES WERE MADE TO THIS SPIKE PROTEIN in a lab, to create what is known as the COVID-19. Correct? ”

      Min (6:17) “That’s what ALL THE DATA shows. ”

      T E R M I N A

      1. T R A D U Z I O N E

        Min (4:21) “Ha anche esaminato il codice genetico del virus SARS-CoV-2 – e in particolare questa proteina spike?”

        Min (4:26) “L’abbiamo fatto, così come il professor LUC MONTAGNIER, che è il gentiluomo che ha scoperto il virus dell’HIV, e molte altre persone che noi… indichiamo nel libro.

        Min (4:37) “E sulla base di quella REVISIONE DEL CODICE GENETICO, ciò ha portato alla CONCLUSIONE che si tratta di UN’ARMA BIOLOGICA?

        Min (4:42) Giusto, quindi il TRATTATO SULLA CONVENZIONE DELLE ARMI BIOLOGICHE afferma che qualsiasi adeguamento – o modifica – di un agente biologico, come questo virus, che non fornisca un beneficio per l’umanità, è un’arma biologica.

        Min (4:55) Questi particolari CAMBIAMENTI in questo virus, tra cui:

        – l’inserto PRRA, che sono aminoacidi che sono stati inseriti, e che sono molto critici per il sito di scissione della furina, affinché questo virus possa infettare.
        – I siti di inserimento che sono stati realizzati con HIV e il virus Simian o Ape Plague HIV-equivalenti.
        – Il dominio simile a un prione nella parte superiore di questa proteina spike, così come l’inserto della proteina 120 simile all’HIV che Shi Zhengli ha inserito all’inizio, e che è fondamentale per l’attacco di questo virus alle cellule.

        E TUTTI NON SONO PRESENTI IN NATURA.

        Min (5:30) Quindi, per essere chiari, il virus SARS-CoV-2, altrimenti noto come COVID-19, e in particolare la sua proteina spike NON è qualcosa che si è SEMPLICEMENTE EVOLUTO da solo in natura?

        Min (5:42) Abbiamo ESAMINATO tutti i diversi coronavirus che esistono sul pianeta.

        – Nessuno di loro ha l’inserto PRRA.
        – Nessuno di loro ha questa enorme quantità di inserto per l’HIV.
        – Nessuno di loro ha un dominio di legame regionale, che è un dominio di legame simile a un prione.

        Min (5:57) Il che significa che dove sono attaccati alle cellule, è un dominio simile a un prione. E i prioni sono proteine ​​anomale, che fanno sì che altre proteine ​​vengano accumulate in modo anomalo.

        Min (6:10) Quindi, per essere chiari, sono state APPORTATE MODIFICHE GENETICHE a questa proteina spike in laboratorio, per creare ciò che è noto come COVID-19. Corretto?

        Min (6:17) Questo è ciò che dimostrano TUTTI I DATI.

        https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

      2. NESSUN CORONAVIRUS PRESENTE IN NATURA HA QUESTO INSERTO ‘PRRA’.

        I N I Z I A

        Min (9:27) “How did you discover that this PRRA furin cleavage insert had been made a SARS-CoV-2?”

        Min (9:33) “Oh, yeah… ALL YOU HAVE TO DO is the nuclide type base sequencing. Which is how we know all the variants occur. And when you do that, you find this PRRA insert. ”

        Min (9:42) “Now, this GENETIC CODE INSERT for the furin cleavage insert – the PRRA – is that found in any other coronavirus in nature?”

        “NONE.”

        Min (9:51) “IT’S NOT FOUND IN ANY OTHER CORONAVIRUS THAT EXIST IN THE WILD?”

        Min (9:55) “Right, THERE’S ABSOLUTELY NO OTHER CORONAVIRUS THAT HAS THIS PRRA INSERT.

        And so, that’s twelve-nuclide-type basis. NOT a single-basis, like sickle cells. But twelve specific nuclide-basis, to provide for four amino-acids that very specifically is connected with the furin cleavage site. Which the discoverers holds the patent on.”

        Min (10:17) “So, THE FACT that this insert, in this genetic sequence, is NOTfound in any other coronavirus in nature, WHAT DID THAT TELL YOU? ”

        Min (10:23) “Well, since MUTATIONS occur a nuclide-type-basis a time, you would have to come up with some phenomenal explanation for why twelve of nuclide-basis suddenly insert themselves into a virus – that none of the other viruses in that category have.”

        Min (10:37) “The original PREMISE that was put forward – and actually published in the Lancet – ah, was that … this was a “NATURAL OCCURRING VIRUS”, with an animal host that got transmitted to people.”

        Min (10:48) “But, yet, THERE HAS NOT been A SINGLE ANIMAL MODEL FOUND WITH THIS. Neither has there been a single Coronavirus that has this PRRA insert.”

        T E R M I N A
        * * * * * * * * * * * * *

        Traduzione

        I N I Z I A

        Min (9:27) “Come ha scoperto che questo inserto PRRA per la scollatura in furina è stato trasformato in SARS-CoV-2?”

        Min (9:33) “Oh, sì… TUTTO QUELLO CHE SI DEVE FARE è il sequenziamento della base di tipo nuclide. È così che sappiamo che si verificano tutte le varianti. E quando lo fai, trovi questo inserto PRRA. ”

        Min (9:42) “Ora, questo INSERTO DEL CODICE GENETICO per l’inserto del clivaggio della furina – il PRRA – si trova in qualsiasi altro coronavirus in natura?”

        “IN NESSUNO.”

        Min (9:51) “NON SI TROVA IN NESSUN ALTRO CORONAVIRUS CHE ESISTE IN NATURA?”

        Min (9:55) “Giusto, NON C’È ASSOLUTAMENTE UN ALTRO CORONAVIRUS CHE ABBIA QUESTO INSERTO PRRA.

        E, quindi, questa è una base del tipo a dodici nuclidi. NON un’unica base, come le cellule falciformi. Ma dodici specifiche basi di nuclidi, per fornire quattro amminoacidi che in modo molto specifico sono collegati al sito di scissione della furina. Su cui gli scopritori detengono il brevetto.”

        Min (10:17) “Allora, IL FATTO che questo inserto, in questa sequenza genetica, NON si trovi in nessun altro coronavirus in natura, CHE COSA LE HA FATTO PENSARE?”

        Min (10:23) “Beh, dal momento che le MUTAZIONI si verificano una volta su base di tipo nuclide, dovresti trovare una spiegazione fenomenale a supporto del motivo per il quale dodici di base nuclide si inseriscono improvvisamente in un virus – che nessuno degli altri virus di quella categoria hanno.”

        Min (10:37) “La PREMESSA originale che è stata avanzata – e effettivamente pubblicata sulla rivista ‘The Lancet’ – ah, era che … si trattava di un “VIRUS NATURALE”, con un ospite animale, che veniva trasmesso alle persone”.

        Min (10:48) “Ma, ancora, NON È STATO TROVATO UN SOLO MODELLO ANIMALE CHE LO ABBIA. E… non c’è neanche un solo Coronavirus che abbia questo inserto PRRA.”

        T E R M I N A

        https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

      3. NON ESISTE ALCUN CORONAVIRUS IN NATURA CHE ABBIA QUESTO INSERTO ‘PRRA’.

        I N I Z I A

        Min (9:27) “How did you discover that this PRRA furin cleavage insert had been made a SARS-CoV-2?”

        Min (9:33) “Oh, yeah… all you have to do is the nuclide type base sequencing. Which is how we know all the variants occur. And when you do that, you find this PRRA insert.”

        Min (9:42) “Now, this genetic code insert for the furin cleavage insert – the PRRA – is that found in any other coronavirus in nature?”

        “NONE.”

        Min (9:51) “It’s NOT FOUND in any other Coronavirus that exist in the wild? ”

        Min (9:55) “Right, THERE’S ABSOLUTELY NO OTHER CORONAVIRUS THAT HAS THIS PRRA INSERT. And so, that’s twelve-nuclide-type basis. Not a single-basis, like sickle cells. But twelve specific nuclide-basis, to provide for four amino-acids that very specifically is connected with the furin cleavage site. Which the discoverers holds the patent on.”

        Min (10:17) “So, the fact that this insert, in this genetic sequence, is NOT found in any other coronavirus in nature, what did that tell you? ”

        Min (10:23) “Well, since mutations occur a nuclide-type-basis a time, you would have to come up with some phenomenal explanation for why twelve of nuclide-basis suddenly insert themselves into a virus – that none of the other viruses in that category have.”

        Min (10:37) “The original premise that was put forward – and actually published in the Lancet – ah, was that … this was a “natural occurring virus”, with an animal host that got transmitted to people. ”

        Min (10:48) “But, yet, there has NOT been a single animal model found with this. NEITHER HAS THERE BEEN A SINGLE CORONAVIRUS that has this PRRA insert. ”

        T E R M I N A

        https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

    3. LA… ‘DONNA PIPISTRELLO’ HA RESO IL CORONAVIRUS (PRESENTE IN NATURA) LETALE PER L’UOMO.

      I N I Z I A

      Min (6:20) “Your book references research in 2010 by Shi Zhengli, who is often called the bat-lady. Was that research designed to determine how to increase the spike protein’s capacity binding capacity to the human ACE2 receptors?”

      Min (6:35) “So, that was her goal of that research. It was to increase the ability of the virus to infect human cells.”

      Min (6:41) “Now, interestingly I think in this published research they discovered that the naturally-occurring spike protein from horseshoe bats was UNABLE to bind to the human ACE2 receptors.”

      “Right. That’s exactly right.”

      Min (6:55) “So, as of 2010, scientists including Shi Zhengli in Wuhan (China) knew that naturally occurring horseshoe bat coronavirus spike proteins could NOT infect humans.”

      “That’s right.”

      T E R M I N A

      * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

      T R A D U Z I O N E

      Min (6:20) “Il Suo libro, dottore, fa riferimento a una ricerca del 2010 di Shi Zhengli, che è spesso chiamata la donna pipistrello. Quella ricerca è stata progettata per capire come aumentare la capacità di legame della proteina spike ai recettori ACE2 umani?”

      Min (6:35) “Ecco, questo era l’obiettivo che si prefiggeva di ottenere con quella ricerca: aumentare la capacità del virus di infettare le cellule umane.”

      Min (6:41) “Ora, in modo interessante, penso che in questa ricerca (che è stata pubblicata) abbiano scoperto che la proteina spike presente in natura dei pipistrelli a ferro di cavallo NON È IN GRADO di legarsi ai recettori ACE2 umani.”

      “Corretto. È esattamente così.”

      Min (6:55) “Quindi, a partire dal 2010, scienziati tra cui Shi Zhengli a Wuhan (Cina) sapevano che le proteine ​​spike del coronavirus del pipistrello a ferro di cavallo presenti in natura NON potevano infettare gli esseri umani.”

      “Giusto.”

      https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

    4. A PROPOSITO DELL’INSERTO PRRA

      I N I Z I A

      Min (8:07) “Let’s talk about the FIRST INSERT that you found in the SARS-CoV-2 virus, that led you to conclude that that was a MAN-MADE one. The first one I think you refer to is the furin cleavage PRRA insert? Correct?”

      Min (8:23) “That’s correct. ”

      Min (8:24) “And can you explain briefly what that is?”

      Min (8:27) “OK. So, that’s four amino-acids that were put in. When this virus attaches – and I know this is long and complicated (because, a lot of people have heard of ACE2 – which is one of the receptors). ”

      Min (8:38) But, it’s a multi-step process. The HIV glycoprotein 120 insert (gp120) – which is the second we talked about – is required to attach to what’s called a sialic acid receptor, that stabilizes it, and puts it in position.”

      ———–> MIE NOTE———> “Sialic acid linked to glycoproteins and gangliosides is used by many viruses as a receptor for cell entry. These viruses include important human and animal pathogens, such as influenza, parainfluenza, mumps, corona, …. and DNA tumor viruses.”

      Min (8:55) “The virus then comes into contact with the ACE2 receptor. That then undergoes a change with something called a TNPRSS-2 receptor, which is critical to understanding. Because, that begins the process of BRINGING THAT VIRUS INTO THE CELL. It then has to undergo furin cleavage site, at furin cleavage site. And that’s the PRRA, which makes it particularly INFECTIVE for human cells.”

      Min (9:21) “And then it comes across also something known as neuro Pillar1 receptor, which is found in the brain.”

      T E R M I N A

      * * * * * * * * * * * * * * * * *

      Traduzione

      Min (8:07) “Parliamo del PRIMO INSERTO che ha trovato nel virus SARS-CoV-2, che l’ha portata a concludere che è ARTIFICIALE. Il primo a cui penso lei abbia fatto riferimento è l’inserto di furina PRRA di scollatura? Corretto?”

      Min (8:23) “Esatto.”

      Min (8:24) “E può spiegare brevemente di che cosa si tratta?”

      Min (8:27) “OK. Quindi, sono stati inseriti quattro aminoacidi. Quando questo virus si attacca – e so che è lungo e complicato (perché molte persone hanno sentito solo parlare di ACE2 – che è uno dei i recettori).”

      Min (8:38) Ma è un processo in più fasi. L’inserto della glicoproteina 120 dell’HIV (gp120) – che è il secondo di cui abbiamo parlato – è necessario per legarsi a quello che viene chiamato un recettore dell’acido sialico, che lo stabilizza e lo mette in posizione”.

      ———–> MIE NOTE ———> “L’acido sialico legato alle glicoproteine ​​e ai gangliosidi è usato da molti virus come recettore per l’ingresso nelle cellule. Questi virus includono importanti patogeni umani e animali, come influenza, parainfluenza, parotite, corona … e virus tumorali del DNA”.

      Min (8:55) “Il virus entra quindi in contatto con il recettore ACE2. Questo poi subisce un cambiamento con qualcosa chiamato recettore TNPRSS-2, che è fondamentale da capire. Perché, questo inizia il processo CHE PORTA QUEL VIRUS NELLA CELLULA. Deve quindi subire il sito di scissione della furina, nel sito di scissione della furina. E questo è il PRRA, che lo rende particolarmente INFETTIVO per le cellule umane”.

      Min (9:21) “E poi si imbatte anche in qualcosa noto come recettore neuro Pillar1, che si trova nel cervello.”

      https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

    5. COME MAI NON ABBIAMO MAI TROVATO L’ANIMALE CHE AVREBBE PASSATO SARS-CoV-2 AGLI UOMINI?

      Min (13:58)” Do you acknowledge that anyone has been able to dispute, or refute, the fact that there are artificial man-made insertions into the SARS-CoV-2 virus?”

      Min (14:04) “Actually, there has been NO dispute about, except for this statement that: “It’s naturally occurring”. And then when you say: “Well, where’s the scientific evidence that it is naturally occurring?” … there’s no follow up to that. ”

      Min (14:17) “So, for people that are claiming that this is a scientific discussion, I would encourage them to stay with the fact that this IS a scientific discussion. ”

      Min (14:24) “There’s NO science to show that any other coronavirus on the planet has these inserts. There is NO SCIENCE TO SHOW THAT THERE’S NATURAL RESERVOIR (or animal) FOR THIS VIRUS TO OCCUR.”

      Min (14:35) “In fact, the science points to the fact with over 99% probability – which is what we are dealing with, until somebody comes up to CONFUTE that this is NOT naturally occurring.”

      T R A D U Z I O N E

      Min (13:58)” Riconosci che qualcuno è stato in grado di contestare, o confutare, il fatto che ci siano inserimenti artificiali nel virus SARS-CoV-2?”

      Min (14:04) “In realtà, NON ci sono state controversie in merito, tranne per questa affermazione, e cioè che: “È presente in natura”. E poi quando dici: “Beh, allora dov’è la prova scientifica che è presente in natura?” … non c’è seguito a questa domanda.”

      Min (14:17) “Quindi, per le persone che affermano che questa è una discussione scientifica, li incoraggerei a rimanere con il fatto che questa È una discussione scientifica. ”

      Min (14:24) “Non c’è NESSUNA scienza che dimostra che qualsiasi altro coronavirus sul pianeta abbia questi inserti. Non c’è NESSUNA scienza che dimostri che esiste un serbatoio naturale (o animale) per la comparsa di questo virus.”

      Min (14:35) “In effetti, la scienza indica il fatto con oltre il 99% di probabilità, che è ciò con cui abbiamo a che fare. Sino a quando non arrivi qualcuno a CONFUTARE che questo NON è un evento naturale”.

      https://brandnewtube.com/watch/dr-richard-fleming-testifies-bio-weapon-aka-c-19-amp-the-quot-vaccines-quot_5YJsL1p51mG2MDc.html

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.