Sassuolo, malore improvviso: trovata morta in casa storica volontaria della Croce Rossa

Condividi su:

MODENA — Lutto nel mondo del volontariato modenese. E’ deceduta ieri, vittima di un malore improvviso, Patrizia Cortesi, storica volontaria della Croce Rossa di Sassuolo. La donna è stata ritrovata ieri mattina priva di vita nella sua abitazione a causa di un malore. Viceispettrice già nel lontano 1993, è stata un “Monitore”, ha effettuato missioni all’estero per Croce Rossa come infermiera, sempre attiva per le varie Campagne del Comitato e disponibile a prendersi cura del prossimo. Lo ha riportato oggi LaPressa.it.

Una donna straordinaria, che ha fatto davvero tanto, tantissimo e silenziosamente. Il presidente, il Consiglio direttivo e tutti i volontari di Croce Rossa Italiana Comitato di Sassuolo, si uniscono al dolore della famiglia ed esprimono le più sentite condoglianze per la perdita di una persona speciale come Patrizia. Ciao Patty, tu e il tuo sorriso vivrete sempre nei nostri cuori”.

Condividi su:

4 thoughts on “Sassuolo, malore improvviso: trovata morta in casa storica volontaria della Croce Rossa

  1. Storie tristissime finite male di persone come questa signora che pur di poter prestare il proprio prezioso contributo sociale in un’organizzazione come la Croce Rossa, hanno dovuto sottostare al ricatto del siero. Ho conosciuto persone in altri ambiti, come la parrocchia dove per poter continuare a far parte di un coro hanno dovuto cedere oppure anche no, rinunciando così ad un’attività che poteva costituire un minimo svago e diversivo della loro vita. Troppa e grave è stata l’ingiustizia ma quando dovrà finire questo stato di cose non credo proprio che tutto ciò che è stato fatto ad un popolo andrà “in cavalleria”.

  2. Credi?
    Siamo dentro la terza guerra mondiale , e se non finira a bombe atomiche il mondo si dividera in due economie!
    Una di 7 miliardi di persone con popoli sovrani e con una parvenza di democrazie e pluralita di vedute .
    Ed una di 1,2 miliardi di persone , con dittature feroci, governi dittatoriali e falsi, con un unico punto di vista e leggi liberticide , con economie controllate , tasse incredibili e livelli di liberta ridottissimi !
    Tu dove credi che siamo , e chi credi che ha utilizzato i 3 miliardi di vaccini assassini ?

  3. Continua la mattanza. Sapere che sono state morti volute ovviamente aumenta la sete di giustizia. Purtroppo l’entusiasmo della poveretta ha offuscato la sua visione. Un passo indietro – che certo le sarebbe costato molto – e avrebbe potuto continuare la sua opera per anni. Almeno i parenti richiedessero autopsia o comunque sollecitassero i responsabili, magari con in mano un nodoso bastone …

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.