Sanitopoli: a processo tutto il Partito Democratico in Umbria

Condividi!

Umbria, sanitopoli: processo 16 marzo. Rinviato a giudizio l’ex presidente dell’Umbria, Catiuscia Marini, del Pd. L’accusa è di associazione per delinquere in relazione ai presunti concorsi pilotati all’ospedale di Perugia. Stesso provvedimento per l’ex assessore regionale alla Sanità Luca Barberini, per l’ex sottosegretario e segretario umbro del Partito democratico Gianpiero Bocci, per l’ex direttore generale dell’Azienda ospedaliera Emilio Duca e quello amministrativo Maurizio Valorosi. Per loro il processo comincerà il 16 marzo prossimo. Lo ha scritto ieri Rai News.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.