Rovigo, stimato oncologo stroncato da malore durante le ferie: aveva solo 46 anni

Condividi su:

ROVIGO – Il dottor Denis Ciapanna aveva solo 46 anni. Era un medico stimato e una persona gentile. Se n’è andato in punta di piedi, colpito da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Lo ha scritto il Gazzettino.

Specializzato in Ematologia, era arrivato a Rovigo cinque anni fa, a far parte dell’equipe di Onco-Ematologia dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo, all’interno della Struttura semplice dipartimentale di Ematologia del Dipartimento di Medicina interna, guidato dal 2006 dalla dottoressa Rossella Paolini. A Rovigo il dottor Ciapanna è arrivato dopo aver lavorato nel reparto di Ematologia all’Ospedale Niguarda di Milano, all’ospedale civile di Legnano, al Centro trasfusionale dell’ospedale di Treviglio, nonché, a inizio carriera, al presidio ospedaliero di Rho. Aveva conseguito anche un master universitario di secondo livello in Emostasi e Trombosi.

Condividi su:

6 thoughts on “Rovigo, stimato oncologo stroncato da malore durante le ferie: aveva solo 46 anni

    1. @conetari MA LE MORTI IMPROVVISE COLPISCONO ANCHE I COMPAGNI???

      Min (30:57) “Il fatto è um… il Partito Democratico, sotto la sua guida odierna, non è più dalla parte dell’America. Stanno facendo di tutto per essere eletti. Hanno tutti questi milioni di persone che stanno attraversando il confine.
      Min (31:15) Loro, a New York, come sapete, potranno votare. I padri fondatori non lo consentivano. Dovevi essere cittadino.”

      Min (30:57) T”he fact is um … the Democratic Party, under its leadership today, is no longer for America. They are doing anything to be elected. They have all these millions of people that are coming across the border.
      Min (31:15) They – in New York city, as you know, they are going to be able to vote. The founding fathers didn’t have that.

      You had to be a citizen.”

      https://rumble.com/vzgsp1-lt-gen-thomas-mcinerney-exposes-connection-between-the-jabs-and-5g.html

  1. E cosi’, al ritmo di una media di due-tre persone al giorno. Giovani, meno giovani e giovanissimi. Nessuna correlazione, eh… E noi siamo tutti fessi…

    1. @Dino

      Min (28:59) “Ma il dottor Zelenko (e altri medici) stanno lavorando su profilassi che possono minimizzarlo (IL NUOVO VIRUS CHE STANNO PER SGANCIARE E CHE SI CHIAMA MARBURG, DELLA FAMIGLIA EBOLA VIRUS) . E… ed è… ma la fortuna è che… DOBBIAMO OBBLIGARLI A TOGLIERE IL 5G. Non abbiamo bisogno del 5G.”

      Min (28:59) “But Dr. Zelenko (and other doctors) are working on prophylactics that can minimize that. And … and it’s … but the good fortune is… let’s get them cut off 5G. We don’t need 5G. ”

      https://rumble.com/vzgsp1-lt-gen-thomas-mcinerney-exposes-connection-between-the-jabs-and-5g.html

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.