Rosanna Cancellieri: “L’obbligo vaccinale per gli over 50 è un ricatto vigliacco” (VIDEO)

Condividi su:

La giornalista Rosanna Cancellieri impartisce una grande lezione di diritto e di civiltà a Dritto e Rovescio, in onda sulle reti Mediaset: “Con il pretesto dell’emergenza pandemica, avete schiacciato due parole fondamentali nella vita di ognuno: dignità e libertà. Dal 15 febbraio, gli over 50, se non vogliono perdere il posto di lavoro, sono costretti per forza di cose a vaccinarsi. Questa è discriminazione pura. In Danimarca tutti liberi e hanno più contagi di noi. Il Governo danese ha infatti abolito tutte le restrizioni. Lì per esempio la pandemia non viene più considerata una criticità sociale. Da noi invece insistono coi Green Pass e i Green Pass rafforzati. Gli over 50 in Italia o si vaccinano o non lavorano. Ma mi dite dove vogliamo andare?”, conclude la giornalista.

Condividi su:

7 thoughts on “Rosanna Cancellieri: “L’obbligo vaccinale per gli over 50 è un ricatto vigliacco” (VIDEO)

  1. E non lavoriamo , non consumiamo, viviamo liberi ed in pace , ma soprattutto mandiamo a fanculo Draghi e company !
    qualche milione che per un po non lavora e non va nei centri commerciali, negozi, bar , ristoranti e non fa arrivare neanche la merda a casa con le merde dei raider creati dalle corporation ed il PIL affonda e Draghi sprofopnda nel fango !
    Coraggio pochi mesi ed e finita per loro !!!
    Si perche i loro calcoli sono basati sulla codardia e paura degli uomini !
    paura di che cosa , di cento euro , di non andare al cinema , al caffe , al ristorante , credetemi hanno molta piu paura loro che noi non consumiamo !
    hanno bisogno del nostro lavoro e dei nostri consumi !
    Azzeriamo questi ed azzeriamo loro ed i loro progetti !

    1. La gente è viziata ormai: Non può fare a meno del telefono nuovo, dell’andare a spendere al centro commerciale comprando cose inutili per loro ed i loro figli, pretendono la vacanza estiva, dalle mie parti già hanno messo i cartelli affittasi uso foresteria a 1.500€ giugno e luglio e 3.000€ ad agosto. Del resto il boom di inoculazioni quando c’è stato? Non dalla minaccia del lavoro (li c’è stato il boom di tamponi) ma dalla scorsa estate quando, soprattutto i giovani ma mica solo loro, si sono sentiti minacciati di non poter andare a divertirsi, se non sbaglio fu in quel periodo che ci fu il famoso “Open Day” con un afflusso di gente isterica che neanche fuori euronics quando esce il nuovo iphone e forse su yt ci sono ancora i video che mostravano un fenomeno del tutto assurdo. È su questo che loro hanno posto le basi della dittatura: Sul fatto che le masse non sono in grado più di rinunciare a nulla.

    2. tutti si sono vaccinati perche ricattati……anche se poi si sono messi dall’altra parte
      aspettiiamo,,, alla 20a dose tornreranno lucidi a ragionare

  2. La pandemia serve al potere per il controllo digitale totale di tutta la popolazione.Sembra tuttavia che sia molto utile anche per demolire l’economia europea.Dato che Cina e Russia sono arricchite dai consumi europei ed oggi sono considerate un pericolo al potere dei banchieri centrali occidentali,la distruzione della domanda europea porterebbe in crisi economica Russia e Cina.

    dal sito maurizioblondet.it;
    Per far male alla Cina, devastare l’Europa- 4 Febbraio 2022
    E’ la ideologia di Mackinder
    “…………..L’Europa del resto …..ha 500 milioni di consumatori solventi di merci e tecnologia cinese, riceve dalla Russia metà dell’energia di cui ha bisogno…..”

  3. Complimenti alla Signora Cancellieri, vera Italiana e donna molto intelligente.

    I responsabili di aver ucciso e reso invalidi decine di migliaia di italiani con prodotti ad elevata tossicità e nessuna utilità non è interessato alla nostra salute.

    Lo dimostrano le centinaia di ospedali chiusi in questi anni e le molte operazioni chirurgiche critiche rimandate perchè si è dato agli ospedali un enorme interesse economico a fare reparti covid.In questi reparti vi sono molti positivi asintomatici determinati con un test inaffidabile (come dichiarato dalle autorità USA sul test PCR).Questi asintomatici probabilmente erano solo positivi al virus dell’ influenza A o B (stranamente spariti!!), come stabilito da un ospedale USA.Questo avviene poichè il PCR è un test aspecifico per il sars-cov 2, virus peraltro mai isolato!!!!

    Il potere è unicamente interessato al controllo digitale e schiavitu’ della popolazione ed i bambini e giovani sono ancora piu’ a rischio anche dalla assenza di privacy sui loro dati.Pensate cosa puo’ fare un pedofilo o trafficante di organi con accesso ai dati QR di un bambino,compreso un eventuale negoziante criminale a cui compare nome e data di nascita!

    Ricordo che piu’ di dieci anni fà un pedofilo aveva lasciato a riparare in un negozio il proprio computer.La polizia trovo’ liste degli iscritti alle scuole del Lazio con accanto delle x che evidenziavanmo i giovani con genitori separati o con handicap!!

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.