Ronzulli (FI): “Mi fanno schifo i voti dei no vax. Io non li voglio” (VIDEO)

Condividi su:

È tempo di rinfrescare la memoria agli elettori italiani. Sblocchiamo un ricordo. Ronzulli: “I voti dei no vax mi fanno schifo. Io non li voglio”. Ma il problema non si pone perché, stando a quanto dichiarato dal banchiere supremo, i no vax dovrebbero essere tutti morti. Questi sono i personaggi che vorrebbero tornare in Parlamento. Clip della trasmissione Zona bianca in onda su Rete 4.

Condividi su:

18 thoughts on “Ronzulli (FI): “Mi fanno schifo i voti dei no vax. Io non li voglio” (VIDEO)

  1. La signora o signorina puo’ stare serena, che difficilmente qualcuno la votera’, vax o no-vax che sia.
    Vogliamo in parlamento gente con un livello intellettivo e morale un po’ piu’ elevato.

  2. Un’ecatombe: in 48 ore tanti (troppi) giovani morti in Italia per “malori improvvisi” Le ultime 48 ore sono state una tragedia continua in Italia. I cosiddetti “malori improvvisi” hanno mietuto altre vittime. Troppe, davvero troppe. E, ancora una volta, tutti giovani. Mentre il ministro dimissionato, inginocchiato a Big Pharma, continua a ignorare il problema, per paura forse che emerga qualche sconcertante verità, qui si sta drammaticamente perdendo il conto. https://www.ilparagone.it/attualita/malore-improvviso-ecatombe-giovani-italia/

  3. Io invece non voglio lei. Mi fa paura la sua covidiozia e la sua testardaggine. Spero che quello che ho letto corrisponda al vero, ovvero che i covidioti prima o poi pagheranno… Quand’è che si estingue? Se vivo in un paese morto che si sta spopolando la colpa è anche sua. Se una ragazzina di 22 anni è morta dopo le due dosi la colpa è anche sua. Se da me è morto anche un 40enne con tre dosi in vena che parlava di selezione naturale per i cosiddetti novax la colpa è sempre ed irrimediabilmente sua. Colpa di chi ha creato tutto ciò: DPCM anticostituzionali, odio, divisione, obblighi vaccinali sperimentali, greencazz, ecc. Hanno decimato il mio paese. E continua a non esserci nulla, né lavoro né niente. Spregevoli esseri, individui privi di scrupoli e senz’anima… Se Dio esistesse sareste condannati all’oblio o peggio, paghereste amaramente per tutto ciò: per i morti, per i danneggiati, per i poveri, per i discriminati, per coloro che si sono suicidati, ecc… Che TRISTEZZA…

  4. Se lei sapesse quanto fa schifo ai no vax si seppellirebbe da sola. Questa è la classica soggetta che la vedessi stuprare, stapperei una bottiglia ma temo che la schifino gli stupratori

  5. Fai schifo tu, mignotta pompinara prestata alla politica. Su da brava, vai a compilare l’agenda di troie per il tuo padrone novantenne con l’uccello moscio che si alza con la pompetta…

  6. Ma chi la vota fogna italia? Adesso che perde pezzi, e il nano da giardino frigna, poverino soffre perché lo chiamano nano! E però non soffriva quando proponeva di fare i tamponi ai no-vax infilando il bastoncino fino al cervello. O quando impediva a quell’operaio di parlare dicendo che era un dipendente, e invece lui non aveva mai avuto padroni. Povero Renatino il cretino, alto come un barboncino, torna a cuccia che non farai più il ministrino.

  7. Che bella boccuccia che hai, bella rotondetta la metti, ma stai attenta all’herpes e al vaiolo delle scimmie.

  8. Cronaca da una città che ha perso il buonsenso da decenni: Terracina, sgovernata da una giunta di varie destre trasformiste, appena arrestate e commissariate. Che siano FI, FdI, PD, o Lega, potrebbero anche chiamarsi Divide et Impera.
    Ad inizio lockdown, per quasi un anno, eravamo tutti spaventati, ma le famiglie con solo due componenti come noi si sostenevano in vicinanza solidale. Arrivati gli obblighi di vaccinazioni e i green pass, la locale classe medica, se prima era attenta, si è poi trasformata in nazi-gendarmi, in particolare gli psicologi che sputavano sentenze tipo: “Distanziati da chi non si vaccina che è infetto; di sicuro è un terrapiattista che non ragiona; chi utilizza gli integratori è da TSO; i novax rubano posti alle terapie intensive.” Le solite solfe messe in circolo dalla propaganda per assicurare lauti profitti a tutta la classe medica. Mia figlia, che inizialmente era d’accordo con me a non subire, fu convinta da alcuni suoi “amici” figli di… a vaccinarsi, ad accettare il green pass, e a mettere nell’angolo la sua unica parente, la madre, con toni offensivi e di stampo fascista. Da allora, anche se si è fermato quasi tutto, si rifiuta di condividere un pasto con me persino durante le feste, anche se sono anni che non ho mai preso un raffreddore. Non so più che ci faccio qui.

Rispondi

© 2019-2022 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.