Roma, attrice 25enne colpita da pericardite dopo il siero Covid

Condividi!

“L’attrice 25enne Ludovica Bizzaglia ha sviluppato una pericardite post vaccino, come da lei stessa dichiarato su Instagram (storie). Aveva fatto la seconda dose il 5 agosto”. Lo scrive Francesca Totolo su Twitter.

“Io ho completato il ciclo vaccinale il 5 agosto, dopo poco sono partita per la Grecia. Appena rientrata in Italia ho cominciato a sentirmi molto male, avevo dei sintomi particolarmente forti. Essendo però un soggetto che soffre d’ansia e di attacchi di panico da sempre, ero convinta che i dolori fossero per quello. Pochi giorni fa sono ripartita per la montagna e il primo giorno mi sono sentita nuovamente male. Mi sono preoccupata molto perché avevo dolore al torace e tanta stanchezza. Ho deciso di correre in ospedale e dopo vari controlli mi è stato detto fosse semplicemente ansia e mi sono stati prescritti dei calmanti. Questo ha peggiorato la mia condizione mentale”.

Sono tornata immediatamente a Roma e sono andata dal mio cardiologo che mi ha diagnosticato una pericardite da vaccino. Non vorrei essere fraintesa e passasse un messaggio diverso. Purtroppo può succedere. Da una parte è stato un sollievo avere una risposta perché io stavo impazzendo. Purtroppo può essere una conseguenza del vaccino. Il senso di queste Stories è semplicemente quello di poter utilizzare questo mezzo di comunicazione nel migliore dei modi e poter essere d’aiuto a chi si ritrova nella mia storia. Ascoltate il vostro corpo, se vi sentite male non aspettate. Io ora dovrò stare parecchio ferma, ma mi sto riprendendo”.

Condividi!

13 thoughts on “Roma, attrice 25enne colpita da pericardite dopo il siero Covid

  1. Premetto di non essere un medico o un microbiologo, ma la domanda che mi faccio spesso è questa: Se la doppia dose di vaccino provoca danni e lesioni (seppur micro) a cuore e cervello, se un vaccinato si prende il Covid e inizia a produrre altra Spike da Virus, non rischia di più di uno che di Spike in circolo non ne ha mai avuta? Così…da profano.

    1. A detta del dr. Sucharit Bhakdi ci sono 4 potenziali pericoli dai vaccini genici. Questo è quello che il medico diceva nel 2020.

      1) il vaccino genico ha effetti collaterali pesanti. ——-> 2) il vaccino genico può far sì che un’eventuale infezione (con questo, o con altri virus influenzali) potrebbe avere un decorso esplosivo. ——-> 3) il vaccino genico si espande in tutto il corpo in pochi minuti (non rimane nel muscolo del braccio) penetrando anche in cellule che normalmente non verrebbero attaccate dal virus. ——> 4) il vaccino genico può provocare malattie autoimmuni, e collateralmente ci sono effettivi rischi di disturbi, che possono teoricamente portare a disturbi quali la morte del feto e alla sterilità femminile.

      Quindi, 2) risponde alla Tua domanda.

      Da quello che ho capito io, gli scienziati che hanno sviluppato i vaccini genici hanno trovato il modo per ACCENDERE il pulsante ON (e far produrre proteine spike all’interno del corpo umano … corpo che, quindi, diventa la “fabbrica” delle spike).

      Però, accanto al pulsante ON temo non ci sia il pulsante OFF (cioè, quello per FERMARE il ciclo di produzione). Quindi, gli anticorpi andranno in modo continuo all’attacco delle spike, appena le incontreranno … con conseguenze che nessuno conosce.

      https://www.byoblu.com/2020/12/08/censurato-da-youtube-ecco-il-pensiero-di-sucharit-bhakdi-sul-vaccino-anticovid-19/

      1. Grazie. Ovviamente spero che si sbagli perché se ha ragione sarebbe un’ecatombe. Detto questo, penso che gli effetti collaterali riportabili di questo vaccino siano davvero troppi, per non parlare delle morti sospette, e in più non funziona, non ti protegge dal virus e rischia di creare un effetto ADE ben più devastante del vaccino antinfluenzale…in soggetti giovani per giunta. Va subito tolto dal mercato, si devono aprire inchieste giudiziarie serie contro i media e iu politici che hanno avallato questa follia e iniziare a curare la gente malata e non inoculare questo siero genico di dubbia efficacia e troppo pericoloso alle persone.

    2. In questo video (non ci sono i sottotitoli, purtroppo, ma il prof. Sucharit Bhakdi parla in modo comprensibile) si capisce quanto il medico sia preoccupato. A SUO AVVISO, LE PERSONE CHE HANNO FATTO IL PRIMO VACCINO (senza riportare effetti collaterali) SE DECIDONO DI FARE IL “RICHIAMO”, cioè se decidono di fare la seconda dose, o la terza .., è meglio che si preparino a scrivere le loro ultime volontà (A FARE TESTAMENTO).

      https://www.youtube.com/watch?v=pyPjAfNNA-U

      Min (40:13) «Do you believe that there is a danger of a long term impact if they are re-exposed (those who have taken the shots) to something similar virus?»

      Min (40:40) «Yes, ok … this is a re-take. Yes, of course, because the immune system is now primed to fight … and it is super aggressive. So, if the real virus comes in (in the fall, or tomorrow, or the day after tomorrow, or next year) or a related virus .. . you know, there are so many coronaviruses flying around us. And anyone will do. And if they come and infect the lung, the moment those cells start making the slightest bit of the virus, they are going to mount an attack and kill that lung. And you know .. this is called over-reaction and this would be the immune dependent enhancement of disease. Which is very, very bad potentially. This has been shown to take place in animal experiments where people were …vaccinating against SARS COV-1, or MERS. So, this sort of thing is known to be able to take place»,

      Min (41:49) «Second, and this is to me perhaps more frightening, if people get re-vaccinated those side-effects that will take place in the brain, are going to be enforced and magnified. And so, those guys who escaped the first time, may not escape another time. And a third time, or fourth time? I do not think so. So, with every re-vaccination against a new mutant, this fall .. . now, before anyone takes that, the third shot… I think that you’d better make your will».

      1. TRADUZIONE https://www.youtube.com/watch?v=pyPjAfNNA-U

        Min (40:13) «Credi che ci sia il pericolo di un impatto a lungo termine se vengono riesposti (coloro che hanno effettuato il primo vaccino) a qualcosa di simile a un virus?»

        Min (40:40) «Sì, ok… questo riprende un punto che avevamo già discusso. Sì, certo, perché ORA IL SISTEMA IMMUNITARIO E’ PRONTO A COMBATTERE… ed è super aggressivo. Quindi, se arriva il vero virus (in autunno, o domani, o dopodomani, o l’anno prossimo) o un virus correlato … sai, ci sono così tanti coronavirus che volano intorno a noi. E uno qualunque di questi virus, qualunque sia, va bene. E se arriva il virus vero e infetta il polmone, nel momento in cui quelle cellule iniziano a produrre il minimo frammento di virus, attaccheranno e uccideranno quel polmone. Sai … questa si chiama reazione eccessiva e questo sarebbe il potenziamento immuno-dipendente della malattia. Il che è potenzialmente molto, ma molto negativo. È stato dimostrato che ciò avviene in ESPERIMENTI SU ANIMALI in cui le persone stavano … vaccinando (gli animali, appunto) contro la SARS COV-1 o la MERS. Quindi, si sa che questo genere di cose può accadere»

        OGGI NOI SIAMO IN UNA FASE DI VACCINAZIONE DI MASSA PER SARS COV-2 e IL MEDICO DICE, APPUNTO, CHE LORO SANNO QUALE E’ STATA LA REAZIONE DELLE CAVIE SOTTOPOSTE A VACCINAZIONE CONTRO SARS COV-1 O CONTRO LA MERS.

        Min (41:49) «Secondo, e questo per me è forse più spaventoso, SE LE PERSONE VENGONO RIVACCINATE, quegli effetti collaterali che si VERIFICASSERO NEL CERVELLO, verrebbero RAFFORZATI E AMPLIFICATI. E così, quei ragazzi che sono “scampati” la prima volta, potrebbero non riuscire a salvarsi un’altra volta. E una terza o una quarta volta? No, penso proprio che non ce la possano fare. Quindi, con ogni rivaccinazione contro un nuovo mutante, questo autunno … PRIMA che qualcuno decida di fare il secondo vaccino, o il terzo … PENSO CHE FAREBBE MEGLIO A FARE TESTAMENTO».

  2. Tanti auguri, Ludovica, spero Tu possa presto riprendere a vivere come prima.

    In ospedale hanno liquidato il tutto con… “è solo ansia”, ma avevi forti dolori: pericardite al cuore da vaccino.
    NON E’ UNA SFIGA. Di norma, interrompere una sperimentazione farmacologica (perché stanno facendo questo con i vaccini genici) è un PRINCIPIO FONDAMENTALE DELL’ETICA MEDICA. A maggior ragione, quando vengono dimostrati danni significativicausati dal trattamento in esame.

  3. Sì, notare il lavaggio del cervello che ha subito…”non voglio che passi un messaggio che non è quello che voglio dare…purtroppo può succedere” !!!!!???? Ma siamo matti? No, non può e non deve succedere cazzo, non con questa incidenza, nessun vaccino ha fatto tanti morti come questo e tante segnalazioni di effetti avversi. E ci sono centinaia di morti per le quali “non c’è correlazione” Ma stiamo scherzando? E la gente che rischia di morire ha paura di essere etichettata da quattro stronzi leccaculo giornalai come novax? LA gente si deve svegliare e incazzare seriamente perché la devono piantare immediatamente di iniettare sta roba alle persone. A soggetti perfettamnete sani, giovani e che con il Covid non rischiavano praticamente nulla. A che Pro? Se i vaccinati si possono infettare? E ci raccontano anche che è un gesto altruistico, ma non può esserlo, è semplice logica…ma le persone si sono bevute il cervello o cosa?

    1. Semplicemente… TERRORE.. DA TV… GIORNALI, VIROLOGI CHE.. CAMBIANO PARERE DA 1 GIORNO ALL ALTRO…DURI A CAPIRE.. TANTE XSONE!!!!

    1. Mah, può anche darsi che qualcuno gliel’abbia proposto. Ma da lì a dire che i vaccini di Draghi e soci fossero fisiologiche ne passa. Non che sia inverosimile, ma non è dimostrabile. A Meluzzi darei il giusto peso.

      1. Sino a quando Meluzzi NON sporgerà denuncia, sino a quando NON si aprirà un fascicolo sulle accuse di vaccini “fake”… (presumibilmente, dietro lauto pagamento) le parole di Meluzzi rimarranno solo —–> “parole in libertà”.

        Ci si augura che Meluzzi rifletta su questo aspetto DEL TUTTO NON TRASCURABILE delle PROPRIE dichiarazioni pubbliche.

  4. Infatti, se non denuncia, significa che mente. Cioè, significa che non è vero che si può ottenere un green-pass a fronte di un falso vaccino. Tutte storie …

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: