Rita Dalla Chiesa contro Vauro: “Nessuno ti ha mai preso a calci, cambia nazionalità”

Condividi!

Riferendosi a un’immagine di Vauro di 3 anni fa, Rita Dalla Chiesa attacca il vignettista che in un cartello si dichiarò “purtroppo” italiano. La figlia del generale Dalla Chiesa non le manda certo a dire e quando c’è da difendere il Paese è sempre in prima linea, soprattutto sul suo profilo Twitter: Era italiano anche mio padre e chi, come lui, con le loro morti hanno permesso che tu potessi scrivere certe caxxate senza che nessuno ti prenda a calci. Cambia nazionalità, così salvi la tua libertà di espressione. E noi avremo un ‘italiano’ come te in meno”.

Condividi!

Rispondi

© 2019-2021 Stopcensura.online | Tutti i diritti riservati. Le pubblicazioni sul sito web non hanno alcun carattere di periodicità.